accedi   |   crea nuovo account

Sulla via di casa

Le mie pene sono più o meno uguali alle tue
come le gioie e i sogni del resto
le prime, più delle altre, resteranno nel nostro DNA
un marchio incorruttibile da tramandare.

Mi affaccio di frequente sulla via di casa
spesso mi dico che è sbagliato
ma questo non mi induce a smettere
forse è puro masochismo il mio o semplicemente
un modo come un altro per essere me stessa.

Ho sempre pensato che la vita sia sinonimo di strada
un luogo di tutto un po' ma essenzialmente tanto di niente
dove quel niente logora e non di meno passa.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Grazia Denaro il 25/01/2012 16:31
    Ti piace vivere in mezzo alla gente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0