accedi   |   crea nuovo account

Chiarezza

Non son qui
per lo pubblico
accontentar,
come lo Pulcinella
o l' Arlecchino,
ed esser
loro umile
servitore
o di corte
lo zimbello,
ma per
alla luce
portar,
ne li limiti
de lo mio
Essere,
la sacra verità,
che aggrada
o meno
a chi la legge
o a chi
l' ascolta.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 09/06/2010 07:30
    Applausi Don... questo deve essere...
  • Marcello De Tullio il 09/06/2010 05:44
    Meravigliosa limpida e chiara come l'acqua fresca
  • denny red. il 09/06/2010 01:57
    bellissima!! don, poesia chiara limpida e leale. Ben scritta!!
  • Anonimo il 09/06/2010 00:29
    È preziosa la tua presenza qui.
    La tua chiarezza ci giunge calorosa e te ne siamo grati.
    Un caro saluto e l'augurio di serena notte
    ss

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0