username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempi di labbra

Ecco
è tempo
di ascoltare

d'inseguire la melodia della Tua voce lontana

Cambia re
Vola re
Ama re

il cielo si culla dolcemente nell'ombra di note sparse dal soffice palmo della Tua mano

Sento
d'ambrosia
il nostro calice
traboccare

istanti di bocca

esplodono
in petali le labbra

saturate da profumati fiori sognanti di essere i semi di un luminoso Amore dal miele baciato

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anna G. Mormina il 09/06/2010 19:06
    ... è tempo di ascoltare quella voce lontana... labbra di miele che sanno baciare... wowwwwwwww!!!!
  • Salvatore Ferranti il 09/06/2010 17:50
    poesia davvero molto bella... complimentoni
  • loretta margherita citarei il 09/06/2010 17:46
    molto bella, i tre verbi indicano movimento, piaciuta
  • giusi boccuni il 09/06/2010 17:24
    Cambia re, Vola re, Ama re...è tempo!
  • laura marchetti il 09/06/2010 16:04
    LA POTENZA DI UN BACIO...
  • Anonimo il 09/06/2010 16:03
    istanti che esplodono in un principio di paradiso.. e dentro la veritigine delle
    labbra.. il sublime.., il tempo di noi in ascolto..
  • karen tognini il 09/06/2010 13:17
    Trabocca di felicità... versi splendidi... innamorati...

    Bravissimo...è meravigliosa

    un bacio
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0