username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Una folata di parole mozze

Ho poco tempo per vagabondare ancora
dopo alibi e pretesti rimetto tutto a posto
proprio come una volta.

Non mi aspettavo di doverlo fare oggi
ma il ticchettio che cambia l'attimo
non basta più a nutrire il corpo
e a plasmare l'invisibile ragione.

Una folata di parole mozze
volteggia simile a farfalle incomprese
poi planano in terra come fiori confusi
a ricomporre pensieri nuovi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Grazia Denaro il 25/01/2012 23:56
    Bella poesia molto ben chiara.
  • Salvatore Ferranti il 09/06/2010 20:10
    molto bella questa poesia.
    bravissima
  • francesca cuccia il 09/06/2010 16:14
    Bel rinnovo, bravissima.
  • loretta margherita citarei il 09/06/2010 15:37
    bella, come sempre sei super
  • Anonimo il 09/06/2010 15:35
    Che dire Maddalena... semplicemente bella e molto, molto sentita. La trattengo tra le mie preferite. Scritta magnificamente!
  • Anonimo il 09/06/2010 14:36
    ogni tanto, un po' di pulizia "dentro", fa bene... e si deve fare proprio quando meno ce lo aspettiamo... bella poeisa maddalena

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0