accedi   |   crea nuovo account

Avrei

Avrei carezze
ed un orologio da buttare via
a dimenticare l'inutilità
di contare i minuti, le ore
passate a planare con i miei occhi
sul fondo degli occhi tuoi chiusi
nel sorriso di un sogno
fatto di mare e di palme lontane
... e avrei pensieri
soffici come nuvole
e un aeroplano che
ci passa attraverso bucandole
ad ogni tuo bacio
che mi arriva
tra il cuore e lo stomaco
forte come una saetta
e leggero come una farfalla.
E ad ogni tua farfalla
il mio amore si fa bozzolo
e rinasce ogni volta
con ali più belle.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Tiziana La delfina il 10/06/2010 01:11
    bella poesia, i miei complimenti, bravo
  • Giacomo Scimonelli il 09/06/2010 22:36
    molto bella... in amore vorresti sempre fermare il tempo e vivere come eternità quei pochi momenti che invece si hanno x tanti svariati motivi...
  • Alessandro Moschini il 09/06/2010 19:52
    Grazie Nicola...
  • Nicola Lo Conte il 09/06/2010 19:40
    Bella... complimenti
  • Alessandro Moschini il 09/06/2010 17:50
    Grazie Loreta. Buona serata. Un sorriso.
  • Anonimo il 09/06/2010 17:38
    Una metamorfosi dell'amore scritta con versi significativi, metafore stupende e similitudini allo stesso modo vive e delicate. Molto apprezzata. Complimenti.