username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Notturno

In un istante addormento
i miei pensieri
all'ombra di un albero in movimento
mentre la luna soffia
la sua nenia di malinconia
che accompagna il rosso
dell'emozione,
quante ombre si addensano nell'aria
e nell'anima,
io vi raccolgo
in un impeto di volo
verso spazi improbabili...

Notte...
i tuoi folletti volteggiano
vicino al mio cuore
"ti facciamo paura?",
venite vicino,
anche se tremo
voglio assaporare
l'alito di vento
il buio che assorbe
il profumo del mistero...

Ma chi sono io?
"Al di là di tutto
puoi sempre essere
se rischi...
e allora addentrati nel folto del bosco
lontano...
oltre la radura
e la tua anima
cosa c'è?
non lo sai
ma puoi scoprirlo
se cammini con la notte..."
E io sono con te
magica luna
proteso verso quella distante lanterna
che rischiara il mio cuore,
i pensieri non sono più assopiti
nel vuoto del silenzio,
il sentiero è illuminato da una luce
andiamo...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

43 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 25/03/2012 12:54
    Bellissima e profonda introspezione in un crescendo di immagini fantastiche, metafore dei nostri pensieri più profondi. Complimenti, molto apprezzata!
  • Anonimo il 05/04/2011 20:39
    quanta intensità ... voglio assaporare l'alito del vento... i folletti... bella ignazio
  • Anonimo il 24/03/2011 17:04
    Sarabanda d'emozioni in versi... Sempre bravissimo!
  • Anna Giordano il 13/02/2011 17:27
    Emerge la luce cercata agli occhi della speranza...
    Una poesia in cui emergono gli interrogativi della propria esistenza che con la volontà e la curiosità che li accompagna, si riesce a sormontarli. Molto bella, complimenti Ignazio.
    Ciao
    Anna
  • Anonimo il 25/10/2010 16:17
    Sembra una favola.
    Bella, bella.
  • alberto accorsi il 21/09/2010 16:51
    Atmosfera fiabesca. Un po' infantile.
  • Aldo Riboldi il 08/09/2010 19:42
    Il coraggio di addentrarsi nelle zone d'ombra della nostra anima, per capirsi e osare...
    Bellissima!
  • Laura cuoricino il 05/09/2010 18:36
    Un notturno da scoprire e da vivere...
    Magistrale e veramente travolgente!
    Lascia un'emozione particolare...
    Ciao. Cuoricino.
  • Anonimo il 28/07/2010 12:35
    la trovo molto raffinata e "laterale" mi piace - P
  • Anonimo il 26/07/2010 10:35
    Un salutino accompagnato da 5 stelle e sinceri complimenti. Miry
  • Giovanni Cuppari il 25/07/2010 22:52
    Belle immagini. Bravo Ignazio. Gio'
  • Eileanoir ~ il 25/07/2010 22:14
    un bellissimo notturno, sei riuscito a farmi desiderare di farlo
  • tania rybak il 20/07/2010 01:36
    nella notte più oscura il sentiero è illuminato da una luce, quella del mistero, camminare nella luce diventa una scoperta gioiosa, molto bella
  • Don Pompeo Mongiello il 17/07/2010 13:09
    Una poesia scritta con vera maestria poetica. Molto apprezzata!
  • lucia lo cascio il 09/07/2010 13:14
    bella e suggestiva. Rievoca paesaggi e passaggi dell'anima... Bravo!
  • Kartika Blue il 05/07/2010 06:59
    meraviglia!!
  • marcella vitelli il 30/06/2010 21:41
    Versi magici, bellissima.
  • Nicoletta Piepoli il 30/06/2010 08:56
    Mi ha colpito tanto. Complimenti.
  • giulia silvestri il 28/06/2010 17:06
    mi hai fatto tornare alla mente la mia notte all'aperto in mezzo ai boschi, grazie!
  • denny red. il 27/06/2010 05:44
    la madre notte.. dolce poesia, bei versi ben scritta!!
    Bravo!!
  • bruno guidotti il 26/06/2010 07:56
    Ciao Ignazio, che sorpresa! Non contavo più di averti come gradito ed apprezzato lettore nonché commentatore. Io ho sempre letto le poesie dei vari amici ed miche e di altri del sito non di questo gruppo. Non mi pronuncio mai sull'opera dei vari poeti in quanto come critico valgo pochino, per me si racchiude tutto con: mi piace non mi piace, al limite ne posso apprezzare il tema. Per quanta riguarda la tua poesia, non mi voglio smentire, MI PIACE, non dico altro. Ti invio un caro saluto, Bruno.
  • Dark Side il 25/06/2010 14:44
    belle immagini, soprattutto quella finale (la luna è per me una delle cose più belle esistenti in natura e fonte continua di ispirazione ) nel complesso davvero una bella poesia, complimenti... e grazie del commento alla mia poesia
  • lucietta vo il 23/06/2010 23:49
    bellissimi versi con una chiusa stupenda.
    Ti ringrazio del commento al mio racconto
  • Giuseppe Bellanca il 22/06/2010 00:23
    Belle sono le immagini che disegni con i tuoi versi, mi piace il tuo notturno. ciao amico.
  • alice costa il 21/06/2010 15:46
    .. tra una luna malinconica e folletti magici... quel sentiero illuminato ci trasporta...
    splendida!!!!!!!!!
  • laeroica G il 21/06/2010 00:08
    Splendida creazione
  • Manuela Magi il 20/06/2010 11:29
    La magia della notte entra nelle vene e si diffonde... anche nell'amnima.
    Bellissimi i tuoi versi.
  • Anonimo il 18/06/2010 21:55
    La notte è magica! Bella poesia, i miei complimenti!
  • Anonimo il 17/06/2010 11:07
    Sublime canto notturno di un Io errante, dialogo con la luna che suona come angoscioso interrogativo, un'invocazione mesta sulla finalità della nostra esistenza. Immagini espressive, messaggio profondo. Complimenti!
  • A. SOFIA il 17/06/2010 00:30
    magicamente assaporata...!
    Bellissima! Bravo!
  • terry Deleo il 16/06/2010 19:50
    Da leggere all'imbrunire... per sognare i folletti del bosco e i tuoi splendidi versi.
    Bella, molto bella, Ignazio.
  • Anna G. Mormina il 16/06/2010 11:32
    ... vorrei tanto poter seguire quei 'folletti'... verso la luce... Ignazio questa tua poesia, è molto bella!... ti abbraccio!!!!
  • Gabriella Salvatore il 15/06/2010 23:00
    davvero suggestive le immagini trasmesse da questa dolce poesia... stupenda!
  • Dolce Sorriso il 14/06/2010 21:07
    bella e suggestiva da leggere e sognare
    grazie Ignis
  • Anonimo il 12/06/2010 08:29
    Addormentiamo i nostri pensieri nel buio della notte e navighiamo leggeri verso la luce della luna che ci avvolgerà con il suo caldo abbraccio. Perdiamoci nel buio e troveremo le risposte che il giorno non ci da...
    Sembra una speranza di fuga, scappare dalla realtà verso l'ignota notte...
    Molto bella.
  • lucietta vo il 12/06/2010 01:03
    il sentiero è illuminato da una luce
    andiamo...
    Ma che bella, complimenti
  • Cinzia Gargiulo il 12/06/2010 00:54
    Una poesia veramente suggestiva per le immagini usate e per la profondità dei contenuti. Complimenti!
    Bacioni...
  • Donato Delfin8 il 11/06/2010 21:08
    Sempre ottime immagini.
    Piaciuta.
  • nicoletta spina il 10/06/2010 22:53
    La distante lanterna illumina il tuo cammino e anche la notte... ti è amica.
    ... addormento i miei pensieri e rischio di scoprire me stesso...
    Bellissima e profonda.
    Grande Ignazio!
    sai che ho scritto anch'io qualcosa sulla notte, ma devo ancora inviarla...
    che sia il filo?
  • Anonimo il 10/06/2010 10:47
  • Vincenzo Capitanucci il 10/06/2010 09:18
    Se cammini nella notte... puoi scoprirlo...

    Bellissima Ignis... in un impeto di volo... voglio assoporare l'alito del vento...
  • Anonimo il 10/06/2010 09:09
    i pensieri non sono più assopiti
    nel vuoto del silenzio,
    il sentiero è illuminato da una luce
    andiamo...

    Bravo Ignazio... bellissima intropsettiva, stupendi versi...
  • Tiziana La delfina il 10/06/2010 01:05
    stupenda poesia scritta con grande maestria, bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0