PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Domani

Granelli di sabbia,
passano le occasioni perse che non tornano,
mentre, quelle prese per mano, restano,
diventando ricordi;
sospeso tra il passato e il futuro l'adesso,
mi trova qui...

chissà quale sarà il posto che avrò domani,
quando il vento, avrà spazzato via,
anche l'ultimo di questi momenti...

parole di nebbia,
passano le occasioni perse che non tornano,
mentre, quelle prese per mano, restano,
diventando canzoni;
sospeso tra il passato e il futuro l'adesso,
ti trova qui...

chissà quale sarà il posto che avrai domani,
quando il vento, avrà spazzato via,
anche l'ultimo di questi momenti...

 

l'autore Luigi Locatelli ha riportato queste note sull'opera

Satu mare 19_08_2010


0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Maria Rosa Cugudda il 16/06/2010 16:01
    piaciuta, molto valida!
  • loretta margherita citarei il 10/06/2010 17:42
    del doman non cè certezza, bella poesia
  • Fabricio Luiz Guerrini il 10/06/2010 10:17
    La storia, anche individuale, si ripete, circolare. Bella
  • federico marino il 10/06/2010 10:13
    il domani è incerto come delle volte il nostro presente, non è sempre chiaro a noi ciò che ci potrà accadere da un momento all'altro ne si sa il posto che avremo domani in questa vita, intensa, bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0