PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Milano

Milano
è una città
che la sa lunga,
infatti
ha
una lunga barba.
ogni via,
ogni piazza
ha qualcosa
da raccontare;
e andiamo avanti
senza rancore,
seppur il patibolo
aspetta,
pur di scacciar
lo pie' straniero
da lo patrio suol.
Milano
orgogliosa e fiera,
sei di tutte
la pietra più preziosa
tra le pietre.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • augusto villa il 11/06/2010 16:07
    È molto bella... Una bella dedica alla nostra Milano... Che non è solo pietra... ma fatta dai suoi cittadini (ovviamente quelli con senso civico)... differente dalla mia "milanese"... nella quale non volevo mettere sotto accusa la mia città... ma i suoi amministratori)...(di tutti gli schieramenti)... Milano in effetti merita di piu'... e invece... guarda che roba!... Guarda come l'hanno e la stanno riducendo... in nome delle grandi opere e degli intrallazzi loro... mah...
    Non m'interessa rosso verde nero bianco... purchè onesto... Un requisito che è sempre più difficile trovare in entrambi gli schieramenti...
    In effetti...è un bene leggere poesie come questa... che mi ricorda di amare la mia città...
    Bella poesia, bravo Don!!! ------------
  • Vincenzo Capitanucci il 11/06/2010 07:38
    Quella che ha tagliato al Barbarossa...
    Bravissimo Don... ogni angolo ogni piazza di Milano ha una storia... mi affaccio dalla finestra e vedo... la piazza dove fu... la fine del duce...
    adesso siamo invasati dai bardi del carroccio padano... erano meglio i longobardi... lol..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0