accedi   |   crea nuovo account

Padre

I tuoi occhi stanchi
sono pallide gocce
accidenti
ai miei pensieri
se solo sapessi dirti
quanto amore ti voglio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • angela testa il 26/06/2011 18:26
    sono tre parole stupende da pronunciare... meravigliose sentirle... non è difficile basta sentirle nel cuore...
  • Anonimo il 06/06/2011 20:23
    Sentimentale
  • Salvatore Cipriano il 05/09/2010 14:01
    Una bella dedica a chi ti ama
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 03:29
    a volte si fatica a dire quanto amiamo i nostri genitori, e quando ci riusciamo rimane il rammarico per tutte le volte che avremmo potuto diglelo e non l'abbiamo fatto. piaciuta.
  • Vincenzo Capitanucci il 05/03/2008 11:59
    Bellissima... grande tenerezza... dolore di vedere questi occhi slavati dal tempo... li vorrei salvati... ma quanta difficoltà... di essere Figlio

    Un caro saluto
    Vincenzo
  • Matteo Fam il 27/02/2008 15:03
    molto piccola e striminzita è vero ma in questa poesia hai scritto tutto ciò che si poteva dire bravissimo
  • Giovanna Faccendi il 17/02/2008 15:25
    Troppo difficile a volte dire tre parole cosi semplici bravo
  • sara rota il 27/06/2007 13:44
    Non ti preoccupare, perchè anche se non lo riesci a dire, lui lo sa...
  • Edmondo F. il 24/06/2007 22:52
    Il tuo non piacere mi preoccupa tedio ma sono daccordo con te, avevo un po' bevuto quella sera...
  • daniela sanna il 26/02/2007 14:21
    È proprio vero che molte volte ci riesce così difficile manifestare l'amore che proviamo per il proprio padre e la poesia lo esprime molto bene...
  • ESTER zaniboni il 24/02/2007 16:46
    siamo così bravi a volte a dire quanto bene vogliamo agli altri ma non riusciamo a dirlo a chi ci ama di piu...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0