username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come bambine

Ti prendo per mano
con la mia ingenuità
ti porto lontano,
come una bambina
ti faró girare il mondo.
Occhi verso il cielo
cuore con ali
e via...
nel nostro giro tondo.
Affronteremo ogni fermata
sorrideremo a chi vuol spegnerci la luce
fino a quando a loro non arriverà.
Sarà un momento
solo nostro,
la pace ci circonderà
e tutto intorno un solo colore avrà.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • tania rybak il 12/06/2010 23:14
    sei un'eterna romanticona, Francy, bella poesia
  • rosella campelletti il 11/06/2010 23:48
    quando si è innamorati si ridiventa bambini e si guarda il mondo con occhi innocenti... bellissima. brava
  • Salvatore Ferranti il 11/06/2010 19:15
    bella poesia, come sempre...
  • - Giama - il 11/06/2010 17:08
    l'amore quando sboccia, puro e genuino come il sentire di una bambina...
    bravissima!
    gia
  • Anonimo il 11/06/2010 16:16
    quanto freschezza in questi versi..
    brava Francesca
  • Anonimo il 11/06/2010 11:45
    Dolcissima poesia! Io accendo per te 5 splendide stelline!