username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gridare a se stessi ed al mondo

Grido intensamente
dentro me la pace,
la voglia di libertà
di decidere e credere
di vivere e desiderare
un futuro migliore.
Non voglio nulla
solo l'amore!
Soffocato
dalle attese
e preoccupazioni
lentamente perde voce.
Nel silenzio attende
il suo momento di gloria.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • francesca cuccia il 12/06/2010 09:14
    Grazie cari amici, buongiorno.
  • Antonietta Mennitti il 12/06/2010 07:37
    Persevera e otterrai Francesca... tempo passa, ma vedrai che sorpresa!!!!!!!
  • rosella campelletti il 11/06/2010 23:44
    arriverà presto il momento per l'amore vedrai ci vuole solo tanta fiducia... ciao
  • Teresa Pisano il 11/06/2010 21:02
    che l'amore, la libertà trionfino sempre e ancora sempre... ma il grido deve essere forte per abbattere i muri che ci circondano.. brava, poesia densa di energia
  • loretta margherita citarei il 11/06/2010 20:15
    bellissima!
  • Don Pompeo Mongiello il 11/06/2010 20:04
    Gridare non è male, se si è ascoltati. Brava!
  • - Giama - il 11/06/2010 17:06
    L'amore così forte dentro te non tarderà ad impossessarsi prorompente del suo spazio... attorno a te!

    Ciao Gia
  • Donato Delfin8 il 11/06/2010 16:04
    OTTIMA.
  • laura marchetti il 11/06/2010 15:51
    UN GRIDO CHE SI SENTE ANCHE A DISTANZA ANCHE SENZA VOCE... BRAVISSIMA!!
  • francesca cuccia il 11/06/2010 13:34
    Grazie Rea... per il tuo caro augurio.
  • francesca cuccia il 11/06/2010 13:31
    Grazie Anna sei dolcissima.
    Grazie Stefano per il tuo dolce commento.
    Grazie Salvo sempre presente e dolce,
    un abbraccio di cuore a tutti per il vostro calore.
  • rea pasquale il 11/06/2010 13:29
    Vero, l'amore è soffocato in questa cultura. Però non credo che dovrai attendere molto.
    Con affetto.

  • Anonimo il 11/06/2010 11:43
    Conosco molto bene l'ansia della lontananza, delle attese, delle lunghe ore che sembrano non passare mai... e la rabbia che prende invece quando, in compagnia della persona amata, il tempo sembra fuggire via...
    Vedrai dolce Francesca che la tua perseverenza verrà premiata per poter vivere non un momento di gloria, ma, alla grande, tutto il resto della tua vita!
    Ti abbraccio
  • Anonimo il 11/06/2010 11:40
    non voglio nulla, solo l'amore!!! chiedi tutto!!! e fai bene... scrittura stupenda, brava
  • Salvatore Ferranti il 11/06/2010 11:32
    bella poesia. davvero bellissima.