username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rinnovamento

Taglio
il cordone ombelicale
a quei sogni
che
altro frutto
non producono
se non tristezza
nell'animo.
Espello
dalla mente
cromosomi sballati,
grumi di sangue rappreso,
d'innaturale figlio
generato dall'illusione.
Aborto
maturato dalla
ragione,
istinto di sopravvivenza,
liberazione.
A volte
è necessario
potare
i rami secchi
che il nulla producono.
Azione non facile,
nel taglio,
ll dolore
accompagna la rinuncia.
È il caro prezzo
da pagare,
per la nascita
di un nuovo fiore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • Anonimo il 14/06/2010 16:01
    I sogni irrealizzati che si trasformano in fallimento sono il peggiore dei mali per la crescita personale bisogna accettare che tutto ciò che accade accade per una ragione che forse ancora noi non conosciamo prenderne atto e continuare rinnovati il nostro percorso Bellissima!
  • Don Pompeo Mongiello il 13/06/2010 13:00
    Una poesia che portando la firma di una grande autrice ogni commento diviene superfluo. Piaciutissima!
  • denny red. il 13/06/2010 03:45
    lory, è molto bella!! è profondo.. capire... sapere.. perdere.. amare.. la vita in un profondo...
    un mare di respiri.. un mare di amori.. non è facile.. ma neanche diffiicile.. se si conosce il mare...
  • ignazio de michele il 12/06/2010 22:52
    un bel messaggio, sottile e pieno d'intensità espressiva
  • tania rybak il 12/06/2010 22:49
    i rami secchi vanno tagliati, altrimenti rovinano tutto l'albero, brava Lor, grande riflessione, a parte aborto che credo non si scorda mai ed è una cosa da evitare a priori... baci
  • Fabio Mancini il 12/06/2010 22:40
    Una poesia probabilmente ispirata da qualche paso biblico. Il linguaggio lento e posato è anche molto fermo. Un bacio, Fabio.
  • Antonietta Mennitti il 12/06/2010 21:05
    No comment, hanno detto tutto loro!!!!!!
  • Salvatore Ferranti il 12/06/2010 18:17
    bella poesia. bravissima loretta, sei una vera maestra di poesia...
  • Falco libero il 12/06/2010 18:11
    Profondissima Opera ricca di significato, molto arduo far nascere un nuovo fiore.
    Bravissima
  • Anonimo il 12/06/2010 15:39
    È sempre necessario per aiutare nuove gemme a spuntare...

    bellissimi versi Lor
    buon fine settimana
  • Patty Portoghese il 12/06/2010 15:34
    Inutile sei sempre più brava ed ispirata, grande Lory, tvb!
  • karen tognini il 12/06/2010 15:28
    Via i rami secchi...
    Solo fiori profumati... per te!!!
    brava...
  • Donato Delfin8 il 12/06/2010 13:37
    Meglio l'Amore per se stessi senza sconti che un amore a metà prezzo!

    OTTIMA LO'.
  • Giuseppe Tiloca il 12/06/2010 12:13
    Loretta era molto che non leggevo qualcosa qui. Aborto, io sono favorevole a questo. Anche perchè può essere ragionevole utilizzare l'aborto. BRava
  • Vincenzo Capitanucci il 12/06/2010 11:44
    differenza fra fantasie della mente... e sogni dell'anima...

    Bravissima L'Or...
  • - Giama - il 12/06/2010 11:05
    forte e decisa, come deve essere un rinnovamento... di vita

    ciao ciao
  • Elisabetta Fabrini il 12/06/2010 10:57
    hai ragione.. ma ci vuole coraggio... bella poesia, sentita e vera!.. un bacio!
  • Cinzia Gargiulo il 12/06/2010 10:53
    Sì, talvolta è necessario potare per rinascere più rigogliosi e forti di prima.
    Bellissima poesia!
    Buon fine settimana!...
  • laura cuppone il 12/06/2010 10:40
    e rinasci in tutto il tuo splendore, loretta..!!!!
    si.. potare, esser potati, anche
    magari non lo accettiamo
    comprendiamo---ma...

    espelli e vomita.. pensieri avariati
    e che la luce di quelli infanti e nuovi
    pervada il tuo
    sentire.

    il sorriso é preludio......
    un bacio bellissima donna.
    Lau
  • Anonimo il 12/06/2010 10:25
    .. fino a ritornare nuda come la pioggia.. radice in un oceano di cielo..
    grande lor..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0