accedi   |   crea nuovo account

Il pianto

Sono ancora qui
ultimo degli ultimi.

L'aria ferma soffia
nel fracasso silenzioso
di un verde autunno.

Un lento sospiro
così freddo
nel grido dell'erba
che manca.

Buia lucentezza
nella purezza di un'anima
e dimentico
che mi parli.

Un allegro malinconico
se pur griderei
per non lasciare agli altri
la mia triste sofferenza.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • denny red. il 22/06/2010 15:03
    la valle.. delle lacrime..
    ben scritta.
  • Cristiana Oliva il 13/06/2010 17:27
    Spesso abbiamo bisogno di un pianto liberatorio...
  • Anonimo il 13/06/2010 16:55
    Le tue poesie mi piacciono, perchè non sono banali come la maggior parte di poesie che si leggono su questo sito che fanno sempre rima con amore, cuore, stupore, languore, fiore che spesso è... inodore.
  • loretta margherita citarei il 13/06/2010 16:07
    sofferta poesia, ma versi molto belli
  • Anonimo il 13/06/2010 15:54
    Il dolore ci accompagna costantemente, una realtà che accomuna tutti... ma io credo fino all'ultima mia lacrima della sera che l'alba asciugherà quella brina... e, evaporando il dolore, inizio a godere del tepore e della luce che con delicatezza mi illumina.
    Un abbraccio
  • Anonimo il 13/06/2010 14:30
    Sofferta meditazione sul pianto. Le lacrime sono l'ultimo atto di una rappresentazione, tragica o paradossale che possa dirsi. Il percorso della nostra anima: eventi racchiusi in istanti effimeri, gioie impresse nella memoria come tracce indelebili, ricordi dolorosi come ferite che hanno trafitto il cuore, momenti di esitazione in bilico tra sogno e realtà. Questo turbinio di sensazioni che tace per lungo tempo diviene ad un tratto come lava che trascina odio, amore ed indicibile tristezza in un fiume di lacrime. Il pianto, estrema ludica emozione di aver vissuto.
    Versi dolenti, di estrema sensibilità. Complimenti vivissimi all'autore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0