accedi   |   crea nuovo account

Mente

Adesso un'eco silenzioso
di un narratore privo
di parole.

Piccoli tasselli di dolci emozioni
nella rapida eternità
dell'aria.

Che non ci sia
pianto nella felicità nascosta
sepolta sotto la pioggia.

E termina la normale follia
di un'agghiacciante serenità
nella pazzia sanguinaria
di un giorno felice.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • claudia pinheiro montenegro il 27/06/2010 13:37
    Ciao Sergio,

    ho deciso esser felice
    ho posto nella mente
    la Parola di Dio
    nelLa incontro la Pace
    l'Amore e la Vita
    che m'abbraccerà
    nell'Eternità

    piacere conoscerti,
    Gesù benedica te molto,
    a presto,
    claudia
  • Cristiana Oliva il 13/06/2010 17:21
    Brevi o lunghi tormenti che zittiscono fuori o dentro di noi...
  • Anonimo il 13/06/2010 16:37
    Bella e profonda. La felicità esiste ma è effimera e passeggera.
  • Anonimo il 13/06/2010 15:30
    Quando si vivono attimi o brevi momenti di felicità... roviniamo tutto con la paura e il sospetto di vivere qualcosa di troppo alieno alle nostre comuni emozioni. Intossichiamo il cuore con la nostra "mente"!
    Mi piace molto come esprimi l'inquitudine dell'anima. Ora attendo una tua poesia sulla "felicità"... ci stai?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0