accedi   |   crea nuovo account

Ancora non credo

Sentendo la tua voce, strozzata,
pronunciare quella frase maledetta:
"Spero che nella vita ti vada tutto bene"

vedendoti svanire nell'ombra della serata
convinto e sicuro, che oggi,
nulla importava qualcosa

sapendo che ormai è tardi per dirti
che tutti gli attimi condivisi con te
sono stati irripetibili

ti dico addio caro amico mio:
ricorda che anche io ti auguro ogni bene
ricorda che non c'è nessuno come te
ricorda che per me Gonzo lo sarai sempre.

Addio ancora Gonzo...
piango da ore al pensiero che tu parta
per tornare là dove sei nato.

Se non dovessimo davvero vederci mai più
ho un solo augurio per te:
"Spero tu possa incontrare qualcuno come te".

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • augusto villa il 30/10/2011 16:21
    Quando muore un amico (vero)... inevitabilmente muore con lui una parte di noi... La consapevolezza della scomparsa dell'amico... si fa largo nel nostro cuore... e fa male...
    Bella dedica, bella poesia, ottimo saluto!!!
  • Elisabetta Fabrini il 13/06/2010 22:06
    meravigliosa... commovente dedica... bravissimo!!
  • loretta margherita citarei il 13/06/2010 15:55
    molto intensa, bella dedica x un amico
  • Anonimo il 13/06/2010 15:14
    I distacchi, gli addii, sono sempre dolorosi, laceranti... ti lasciano il vuoto dentro... e solo il tempo aiuta a colmarlo, almeno un pò... ma mai completamente!
    Bellissimi versi Samuele, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0