PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sera

Quando viene sera
c'è sempre chi spera,
chi sogna, chi crede
chi concepisce un erede.

Ma in tutti questi pensieri
quelli veri, quelli seri
c'è sempre l'ombra della morte
e più il tempo va, e più diventa forte.

A chi potrei raccontarlo?
Chi saprebbe ascoltarlo?
Qualcuno riderebbe
e poi mi schernirebbe

Ma anche per chi si mostra così forte
la sera compare l'ombra della morte
e quando e solo dentro al letto
ha gli occhi sbarrati come un maledetto.

25/08/1993 18:15 - "Thanatos"

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 22/07/2010 15:52
    davvero molto molto bella. ciao
  • sara rota il 24/09/2007 10:03
    È bello sperare, credere, ma non per questo si può fare a meno della "morte". Essa incombe su di noi, ma cerchiamo di non chiamarla 8

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0