PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il senso della vita

Dov'è quella passione cocente
che consumava le notti,
dando senso alla vita...

Ciò che resta è solo un affetto,
un sentirsi vicini, un amore sereno
senza colpi di testa,

con due cuori fanciulli, tante ferite
e sogni smarriti.

Un arcobaleno dopo la tempesta che
solo chi non sogna non può mai vedere...

Quel senso forse è amare;
sentirsi protetti da un'anima che
si fonde con la tua

e che riesce ad illuminarti
come se fosse il sole, d'estate!
Ecco perchè la vita mi dà l'idea

di cosa sia... L'Amore!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Grazia Denaro il 28/02/2012 01:07
    Lirica dai bei versi esplicativi, apprezzata!
  • Giuseppina Iannello il 15/06/2010 09:25
    I miei elogi per bei versi che nascono da un'intensa e serena riflessione.
  • tania rybak il 15/06/2010 01:18
    "un arcobaleno dopo la tempesta che solo chi non sogna non può mai vedere"... l'amore vero è quello, un eterna alleanza di condivisione della propria vita in tutto e per tutto...
    una poesia stupenda, complimenti
  • loretta margherita citarei il 14/06/2010 22:32
    bella riflessione
  • Anonimo il 14/06/2010 15:28
    Amica mia, anch'io non riuscivo a scorgere l'arcobaleno che era in me... sai le mie vicissitudini... Ma vado accorgendomi che alcuni lampi di speranza fanno capolino all'orizzonte. Torno a commentarti, affermando che sei molto valida e magistrale, come scrittrice! Bei versi
  • Falco libero il 14/06/2010 15:28
    Versi molto luminosi Antonietta.
    Bellissima
  • laura marchetti il 14/06/2010 12:08
    è un altro lato dell'amore... quello più disinteressato!! bellissima riflessione
  • Anonimo il 14/06/2010 11:50
    Semplicità e umiltà di Un piccolo segno nel quale riconosci il Tutto.
    È così che comincia l'etreno movimento d'amore universale.
    Molto gradita.
    Complimenti madam.
    Un caro saluto a Lei con un inchino
    ss

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0