accedi   |   crea nuovo account

Volo d'uccello

Vorrei mettere un paio d'ali all'uccello che c'è in me
Lo chiamerei il mio uccello dalle grandi ali candide
E lo farei volare dove osano le aquile

Il mio uccello con le ali volerebbe di casa in casa
Cinguettii di gioia dalle passere mie amiche
Ma non farei nido alcuno se fossi uccello con le ali

Volerei instancabile e mai sazio d'orizzonti inesplorati
Come falco con la preda
Dall'alto del mio volo osserverei con sguardo attento

La preda ghermirei con tenerezza
Sono il grande uccello con le ali sussurrerei
E nessuna più mi resisterebbe

Sono io il grande uccello con le ali
Volo in alto vicino al sole
e se mi vuoi trovare devi subito volare

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Dolce Sorriso il 08/07/2010 11:44
    forte... molto ironica e bella
    bravo
  • Don Pompeo Mongiello il 15/06/2010 16:55
    E chi non vorrebbe volare? Son con te o Caesar.
  • loretta margherita citarei il 14/06/2010 21:11
    per fortuna no hai usato il colibrì come io ho fatto nella mia, sorbole cesare,è questione di... dimensioni no?
  • Donato Delfin8 il 14/06/2010 19:42
    Eh eh eh Cesar1... all'anima delle alì
    zi zi unico problemino... attento alle lup.. are.. iri... ere
    Ottima
  • clem ros il 14/06/2010 19:07
    Credendio di interpretare il desiderio di tutti... Siamo tutti pronti a volare con te. Il problema restano le passere. Saranno collaborative?
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2010 18:32
    Un Con-d'or... d'Air-one...

    Versi-fichi a volontà.. Cesare... in un battito... d'a-lì... si vola nei raggi del sole...
  • Anonimo il 14/06/2010 18:23
    Cesare Cesare

    Versi bellissimi, spero tu stia parlando della tua anima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0