username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Buio

Ero nel buio,
nel buio più profondo
del mio cuore,

ero lì abbandonata
senz'amore;

ma ad un tratto vidi un
raggio...

Un raggio d'amore,
un raggio di sole,

ed improvvisamente,
il buio non c'era più;

perchè una luce di speranza
s'accese,

portando in fondo al mio cuore
quelle carezze che
avresti voluto darmi e

quelle parole che avresti
voluto dirmi...

Il mio pensiero per te
raccoglie i tuoi sospiri,

abbracciati alla mia
malinconia, sino alle soglie
dell'infinito...

Dove la tua voce non potrà
mai arrivare...!

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 09/10/2015 04:47
    apprezzata... complimenti.

7 commenti:

  • giorgio giorgi il 16/06/2010 14:42
    Abbracciati alla mia malinconia, sino alle soglie dell'infinito... che bella immagine!
  • tania rybak il 15/06/2010 01:21
    maliconconicamente bella, non so se si può dire così in italiano? splendida
  • Manuela Magi il 14/06/2010 23:03
    Prima o poi c'è sempre una luce all'orizzonte.
  • loretta margherita citarei il 14/06/2010 21:09
    belli e tristi, come sempre sei super
  • Anonimo il 14/06/2010 20:13
    Versi meravigliosamente tristi... quel raggio di sole lo vedo così... solo... e troppo debole per illuminare quel spaventoso buio che avvolge... soffoca!
    Ti abbraccio!
  • Aedo il 14/06/2010 18:46
    Il raggio dell'amore vivifica. Brava Antonietta!
    Ignazio
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2010 18:21
    In fondo al buio splende... una piccola luce... d'infinito spessore...

    Bravissima Anto... soglia d'infinito.. silenzio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -