PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ingratitudine

Sono confuso e non so cosa pensare, ho visto molti esser abbandonati, molti che sapevano davvero amare.
Perché succede questo a chi dona il suo cuore, perché non gli si ricambia amore?
Il sudore della fronte e il sacrificio della vita sono il dono più prezioso ed obbligano il destinatario ad un affetto dignitoso,
invece molti osano dimenticare chi per loro si sa sacrificare.
Non c'è male peggiore della dimenticanza che rende la vita un inferno buio e senza speranza.
Ricordatevi di chi vi ha dato amore, non ripagate con l'ingratitudine il suo grande cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Giusy Grasso il 27/10/2012 08:49
    Condivido queste tue riflessioni degne d'attenzione in un momdo ahimè un po' distratto... come disse Confucio: "Non fare del bene se non sopporti l'ingratitudine".
  • Giusy Grasso il 27/10/2012 08:47
    condivido queste tue riflessioni degne d'attenzione in un momdo ahimé un po' distratto... come disse Confucio: "Non fare del bene se non sopporti l'ingratitudine"...
  • Anonimo il 26/06/2010 13:00
    riflessioni di grande attualità e verità ben scritte e ponderate
  • Tiziana La delfina il 15/06/2010 23:51
    condivido le tue riflessioni, ma purtroppo la vita è tutt'altro, complimenti
  • rea pasquale il 15/06/2010 14:02
    Queste tue riflessioni sono certamente condivisibili, ma, in questa cultura, sono solo utopistiche.
    Bravo.
    Ciao
  • Donato Delfin8 il 15/06/2010 12:38
    Bella riflessione.
  • anna rita pincopallo il 15/06/2010 09:49
    purtroppo succede sempre così, anche a me è accaduto ma si deve sempre sperare nel meglio
  • francesca cuccia il 15/06/2010 09:40
    Bel messaggio, complimenti.
    Condiviso.
  • Anonimo il 15/06/2010 09:31
    Un proverbio dice: fai del male e pentiti, fai del bene e scordalo. L'amore vero, quello incondizionato è proprio questo, dare senza ricevere nulla in cambio.
    C'è sofferenza e dolore in questa bella poesia.
  • loretta margherita citarei il 15/06/2010 08:52
    bella riflessione bel messaggio bravo
  • Anonimo il 15/06/2010 08:35
    ti ascolto.. pensando ad un altra possibile speranza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0