PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi perdo... mi ritrovo

Mi perdo
mi ritrovo

Lungo canali di sole

Parole
toccano l'anima

In carezze di luce

Parole
allontanano
in stretta di mano

L'amicizia

Giudici

dall'alto!

L'umiltà non è di questa terra

Ma io non sono così...

O forse si!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 05/09/2015 07:49
    Veramente bellissima... complimenti.

16 commenti:

  • Grazia Denaro il 16/02/2012 23:03
    Molto bella Karen!...
  • Giacomo Scimonelli il 21/12/2010 17:54
    bellissima
  • Antonietta Mennitti il 16/06/2010 08:42
    Ti ricordi " Nessuno mi può giudicare? " Beh, allora prosegui per la tua strada e fa ciò che ti consiglia il cuore... Ciao, brava Karen.
  • Gabriella Salvatore il 15/06/2010 22:39
    Capita a tutti di perdersi un pò, ma è necessario ritrovarsi e riscoprire in sè i veri valori della vita. Riflessione profonda, molto bella!
  • Cinzia Gargiulo il 15/06/2010 21:29
    Ottima riflessione.
    Ciao...
  • denny red. il 15/06/2010 20:14
    Karen..
  • rea pasquale il 15/06/2010 18:42
    persone umili ce ne sono ancora per fortuna, ma Karen è assolutamente unica.
    Condivido, poesia notevole.
    Ciao

  • francesca cuccia il 15/06/2010 16:53
    Se si ascolta il cuore pochi giudizi possono toccarlo.
    Bella e brava Karen.
  • loretta margherita citarei il 15/06/2010 16:04
    molti non sono umili, bella riflessione
  • Falco libero il 15/06/2010 15:22
    Bellissima Karen molto interiormente sentita.
    Rassomiglia un pochino alla mia opera appena pubblicata.
    Brava Karen
  • Elisabetta Fabrini il 15/06/2010 14:48
    Alla fine siamo tutti uguali... giudicati e giudicatanti... dobbiamo avere solo rispetto e tolleranza.. vogliamoci bene... almeno qui!!
  • Alessandro Moschini il 15/06/2010 14:35
    Non si può giudicare il cuore... perché il cuore non vuole, non chiede giudizi e non se ne cura... Il cuore fa una cosa sola... ama... Stupenda Karen
  • Vincenzo Capitanucci il 15/06/2010 12:52
    Tu Karen... sei un canale del Sole...(Nadi)... scrivi magiche... sagge parole... toccanti il cuore...
    Parole ci avvicinano... Parole ci allontano... creando tensione...
    Chi siamo per giudicare... niente... Tu sei diversa...(ecco... sono un pirla... ho giudicato.. lol..)
  • laura cuppone il 15/06/2010 12:11
    tu sei la poesia... che reciti in te.
    bellissima.
    Lau
  • Anonimo il 15/06/2010 11:52
    Poesia e sia poesia, Karen talvolta leggendoti vedo una strana scelta di versata che ha dell'ottimo stile. Mi sembra che la tua opera nasconda un infinità lettura ad indicare forse il cuore stesso della tua in sole due parole «O forse si!». Mi piace veramente.
  • Donato Delfin8 il 15/06/2010 11:38
    Concordo.
    Ottima riflessione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0