username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti innamori

Ti innamori solo se hai il coraggio di chiudere gli occhi e di aprire quelli del tuo cuore.
Ti innamori sempre in ritardo, di Lui che in realtà ti è sempre stato accanto.
Ti innamori dell'ultima persona su cui avresti scommesso,
quando capisci che in questo mondo fatto di finzione
Lui è l'unico che per starti vicino non ha mai avuto bisogno di adularti.
T'innamori di un uomo che sa farti sentire donna, non con la d maiuscola,
perché la donna di cui parlo è quella rispettata nella sua amorevole fragilità.

Ti innamori di colui che al solo sguardo comprende più delle parole, perché con le parole
talvolta si mente, ma lo sguardo è lo specchio dell'anima.

Ti senti amata quando stranamente sembra che stia offendendoti:
un gentiluomo non offende mai la sua donna, per amor proprio, per non snobilitare sè stesso.

Ma un uomo vero sarebbe capace di colpirti al cuore pur di non vederti
triste in futuro.
Ti senti amata quando a seguito di un'accesa discussione, è sempre lì, dietro di te:
il sol pensiero che lui ci sia sempre dona sicurezza.

Ti senti amata per un sorriso ricambiato, una smorfia fuori luogo o per un complimento
sincero fatto una sola volta.
Ti innamori di una persona che non fa di te una regina ma sa calarsi nel ruolo
dell'umile uomo che ama in modo sincero.

Ti innamori quando hai capito tutto questo e l'unica certezza che hai
è che prima o poi potresti perderlo.

C'è sabbia nelle mie mani, il vento soffia su di essa
che attimo per attimo scivola via...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • lucia castaldo il 14/04/2011 17:55
    e mi sa che sono lo strappo alla regola...è da più di due anni che sono pazzamente innamorata dello stesso uomo...
  • fabius civitilus il 14/04/2011 16:14
  • Anonimo il 11/09/2010 09:12
    Che bei versi, profondi, sublimi.
    Bellissima poesia.
  • Sergio Fravolini il 25/07/2010 11:49
    Sabbia... vento e tutto scivola via.

    Sergio
  • Anonimo il 03/07/2010 20:17
    Ti innamori e ti senti amata, tante sfumature e una sola certezza: quando questo sentimento non è a senso unico, allora non c'è prosa o poesia che tenga. E ogni gesto, ogni atto, diventa evento
  • lucia castaldo il 16/06/2010 18:55
    grazie Gian Paolo... beh... questo è un modo carino per dire che non è vero che le donne aspettano il principe azzurro..
  • gian paolo toschi il 16/06/2010 18:52
    Peccato che l'hai scritta solo ora, quando per me questo vademecum per sapere cosa vogliono le donne in amore è inutile! Comunque complimenti, sia per la scelta dell'argomento non banale, per la scrittura e per la splendida chiusa.
  • francesca all il 16/06/2010 18:11
    stupenda... questo è l'amore...è qualcosa che riesce a farti vedere tutto con occh diversi...è qualcosa che ti infonde sicurezza, ma che allo stesso tempo ti fa vivere nel costante dubbio di quello che accadrà in futuro... È proprio come sabbia che scivola dalle mani...
  • laura marchetti il 16/06/2010 17:27
    ... LA SABBIA FUGGE VIA... BASTA ACCORGERSI IN TEMPO... MOLTO BRAVA...
  • loretta margherita citarei il 16/06/2010 17:16
    piaciuta tantissimo, belle riflessioni
  • lucia castaldo il 16/06/2010 16:39
    sono molto contenta che vi sia piaciuta... grazie
  • Giuseppe Bellanca il 16/06/2010 15:34
    Brava, mi piace il concetto espresso nella tua poesia. Bella la chiusa. molto apprezzata ciao.
  • Elisabetta Fabrini il 16/06/2010 14:12
    bellissima! parole vere che esprimono l'universo dell'amore... non è da tutti capirlo, trovarlo viverlo... l'amore è solo un regalo e come tale va vissuto. Brava!
  • Francesca La Torre il 16/06/2010 13:33
    Per me da cinque stelle, hai saputo mettere per iscritto una verita' assoluta nella legge dell'amore da non confondere con la passione! Brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0