username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La mia solitudine

Ti sento
mentre la tua carezza
mi avvolge,
respiro il tuo battito.
Ti sento
complice, affondo
in un attimo
che mi riporta
il colore di mille
incertezze.
Camminavamo
su prati di brina,
mano nella mano
io e te,
col tuo passo leggero,
colorando ogni punta
di malinconia
C'è ancora quel posto,
il rumore dei tuoi passi,
la mia fantasia,
la mia solitudine.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Fabio Solieri il 19/01/2013 14:33
    Fotografia di un istante d'amore
  • denny red. il 17/06/2010 01:45
    splendida!! laura.. i colori.. i ricordi.. triste.. solitudine.. descritta molto bene! brava!!!
  • Giacomo Scimonelli il 16/06/2010 22:20
    poesia triste ma autentica e vera... versi bellissimi... la nostalgia e la tristezza per momenti che una gioia fugace hanno regalato al nostro cuore... molto brava
  • Salvatore Ferranti il 16/06/2010 21:16
    cinque stelline.
    sei sempre più brava
  • loretta margherita citarei il 16/06/2010 20:57
    versi ben scritti, molto melanconica, bella
  • Elisabetta Fabrini il 16/06/2010 20:14
    splendida... bravissima Laura... la tua solitudine a volte è anche la mia!!
  • karen tognini il 16/06/2010 19:45
    Bellissima.. dolce.. nostalgica.. ma suggestiva poesia!!!

    Brava Laura!
    k
  • Anonimo il 16/06/2010 19:00
    La solitudine, quando non è una scelta volontaria, incide molto negativamente sul nostro benessere, ma se ne può uscire per ricominciare a vivere.
    Nella poesia traspare il dolore interiore, ma è proprio la sua essenza a farne un eccellente opera.
    Brava!
  • francesca cuccia il 16/06/2010 18:43
    Triste, malinconica ma, stupenda!
    Brava Laura.
  • Nicola Lo Conte il 16/06/2010 18:24
    Malinconia, solitudine...
    Il vuoto che lascia l'amore...
    Bei versi...
    Brava
  • cesare righi il 16/06/2010 18:13
    vi è la solitudine del mondo in questa poesia... circondato da milioni di stelle...
    5 per te
  • rea pasquale il 16/06/2010 17:27
    Solitudine espressa in modo magistrale. Immagini vive di colore.
    BRAVISSIMA.
    Ciao
  • - Giama - il 16/06/2010 17:13
    Soave è la lettura della tua poesia...
    il presente in te di lui è la vera solitudine e non la malinconia

    Bravissima Laura!

    Gia
  • Simone Scienza il 16/06/2010 16:52
    Sono certo che sia proprio questa solitudine, questa nostalgia,
    la forte componente che alimenta il tuo talento.

    Grazie per le puntuali emozioni che mi regali
  • Giuseppe Bellanca il 16/06/2010 16:31
    Si sente la solitudine che affligge l'anima e smorza il respiro, bei versi brava ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0