PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pazza criminale

Pazza criminale
si insinua negli anfratti dell'anima
rivolta certezze e non ha mai posa,
in questo girone infernale.

Avrà piena libertà
da catene e sbarre arrugginite,
basta silenzi che soffocano verità.

Non verrà maledetta
audace follia
e assidua, senza fretta
rivelerà ciò che prima era bugia.

Penna amica
balsamo che lenisce
pazza criminale
amica che non tradisce.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusto villa il 27/04/2011 14:36
    Bella bella... bella! ----------------
  • Sergio Fravolini il 18/06/2010 17:33
    Una pazzia dalle mille parole.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 16/06/2010 20:53
    intensa e ben scritta
  • Aedo il 16/06/2010 19:21
    Una poesia forte, ma densa di significati. Brava!
    Ignazio
  • laura marchetti il 16/06/2010 17:23
    la penna... alla quale affidiamo i nostri pensieri liberi... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0