accedi   |   crea nuovo account

Papamobile

Il Cristo
Nostro Signore
non andava
in papamobile,
ma a piedi nudi
e vestito
sol di stracci,
eppur
acclamato
da le folle
era,
affidando
a Dio,
Suo Padre
il proprio
Destino.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • alice costa il 18/06/2010 13:16
    splendida riflessione Don!!!!
    Papa Giovanni.. aveva rivoluzionato il Vaticano... girando a piedi!!!!!!
  • loretta margherita citarei il 16/06/2010 20:39
    concordo
  • laura cuppone il 16/06/2010 19:35
    no comment..
    d'accordo e disaccordo...
    discorso ampio...
    da cristiana e basta dico..."altro che papamobile, altro che questi tempi, é prima del medioevo che i papi godono di ogni cosa terrena possibile...
    da cattolica (poco ma lo sono) dico che non si possono rischiare vittime da santificare e sacrificare perchè qualcuno che non é d'accordo col nome di Dio (che non ne ha) uccide un rappresentante di chiesa...

    il fervore é nocivo sempre.. se non rivolto solo all'amore..
    e qui..
    altro discorso chilometrico...

    bellissima Don!
    Lau
  • Anonimo il 16/06/2010 19:23
    Stupenda riflessione: Cristo andava a piedi nudi, rivestito di stracci. Grazie davvero per questa poesia che auspica un ritorno alla Chiesa delle origini. Molto apprezzata e condivisa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0