accedi   |   crea nuovo account

Libero palcoscenico

Agiamo indisturbati
Nel recinto
Dei cani sciolti
Poniamo barriere
Paletti di filo elettrico

Tra fili d'erba umidi di pioggia
Pietre levigate
Raccolte dai passanti
A circoscrivere il percorso
Dei ricordi intorpiditi

Nella notte dei silenzi
Recitiamo
La piece della vita

Indisturbati

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

28 commenti:

  • Anonimo il 18/11/2013 04:13
    apprezzata, complimenti.
  • Ada FIRINO il 24/10/2010 23:10
    Attori e marionette / protagonisti e comparse /
    liberi e incatenati / padroni e sudditi

    tutto questo siamo nella grande giostra della vita.
    E tu... tu danzi, danzi con le parole, coi versi e fai della tua poesia riflessione dell'anima.
  • Francesco Giofrè il 21/09/2010 09:33
    La società ci impone dei confini definiti e ci costringe a vivere attraverso delle regole alcune delle quali sbagliate ed inaccettabili per le nostre menti pensanti..
    Aggiungo che noi stessi ci diamo delle regole e proteggiamo il nostro spazio.
    Attraverso l'arte noi tutti valichiamo i limiti della società con la pittura la poesia la scultura. Nel mondo dell'arte non c'è alcun limite e tutto è concesso.
    Alcuni pur di evadere dal recinto della società cercano strade nell'oscurità si nascondono nel silenzio e nell'indifferenza umana ed aggiscono indisturbati finchè la loro esistenza viene scovata ed emarginata dalla stessa società.
  • fabio salvatore pascale il 15/09/2010 13:43
    le tue poesie seguono un filone che è la libertà è davvero molto bella complimenti
  • Francesca La Torre il 14/09/2010 08:32
    Senza parole, scrivi proprio bene!
  • Orazio Claveri il 26/08/2010 07:30
    semplicemente fantastica, brava mi piace come scrivi
  • Aldo Riboldi il 12/08/2010 11:05
    Bellissima, la vita a volte ci vuole anche attori...
  • Vincenzo Capitanucci il 26/06/2010 23:07
    Bellissima Terry... nella notte dei silenzi... recitiamo... come meglio possiamo... con qualche spezzone di copione...
  • Anonimo il 18/06/2010 09:56
    Rispetto le opinioni di tutti che hanno voluto omaggiare la nostra Poetessa con il proprio commento e vorrei aggiungere che chi scrive in questo sito non è MAI 'marionetta', ma una preziosa scintilla divina, un Attore della Vita con la A maiuscola in ogni caso e sempre in quanto anima pura che esprime attraverso la parola scritta in versi o in prosa, il vasto mondo creativo e la creatività, in tutte le sue espressioni, è un dono divino che, in questo caso, la nostra Poetessa sa esprimere nel miglior modo possibile.
    Un caro saluto e buona co-creazione a tutti.
    Alla prossima poesia, cara Terry
    ss
  • Annamaria Ribuk il 18/06/2010 09:27
    Bellissima!!!!!!
    ... consapevolmente liberi... di recitare... ma appagati quando sentiamo il nostro silenzio... indisturbati... un abbraccio di luce... Ann!
  • denny red. il 18/06/2010 02:47
    molto bella!! Terry, il teatro della vita con i suoi attori.. lo spettacolo.. deve continuare.. che commedia..!!
    Brava!!! terry.. ma ti chiami terry??
  • Aedo il 18/06/2010 00:24
    Come marionette recitiamo la commedia della vita. Possiamo però, anche domani, tagliare i fili.
    Brava!
    Ciao
  • Cinzia Gargiulo il 17/06/2010 22:56
    Terry non ti sei dimenticata di Cinzia... ah bè però di Titti sì...
    Bacioni...
  • terry Deleo il 17/06/2010 22:51
    Una grave dimenticanza...
    Cinzia!! grazie...
  • terry Deleo il 17/06/2010 22:48
    Grazie del vostro gradito passaggio, cari Giuseppe, Loretta, Dani, Antonio, Hila, Don Pompeo, Donato, Laura, Tiziana, Nico, Cinzia, Gian... e l'apprezzatissimo Stefan!
  • - Giama - il 17/06/2010 22:01
    indisturbati... ma costretti... a recitare la trama della vita

    complimenti
    particolarmente sentita!

    Ciao Gia
  • Cinzia Gargiulo il 17/06/2010 20:26
    Poesia intensa e coinvolgente!
    Complimenti Terry!
    Ciao...
  • Anonimo il 17/06/2010 18:45
    Signora poetessa, ho letto tante sue poesie, questa è tra le migliori.
    Tolgo subito il disturbo complimentandomi con Lei
    ss
  • nicoletta spina il 17/06/2010 17:17
    Quanti pensieri mi suscita questa intensa e bellissima poesia.
    Ma solo una cosa dirò : sei grande, mia cara amica.
    Un abbraccio.
  • Tiziana La delfina il 17/06/2010 16:07
    ottima poesia, bella davvero
  • laura cuppone il 17/06/2010 15:46
    terry...
    una delle tue migliori..
    una delle più intense e belle che tu abbia scritto... o pubblicato.
    non posso nè voglio commentarla...
    la tengo... dentro.
    tvb
    Lau
  • Donato Delfin8 il 17/06/2010 15:27
    Intensa Terrì
  • Don Pompeo Mongiello il 17/06/2010 14:15
    Una poesia ben scritta e riflessiva. Bravo davvero!
  • Hila Moon il 17/06/2010 12:43
    Rflessione davvero intensa, ben espressa!!!!
  • Antonio rea il 17/06/2010 11:14
    Belle, dolci intense riflessioni, enunciate con versi delicati e scorrevoli!!
  • Anonimo il 17/06/2010 06:52
    La vita è una strada da percorrere con tutti i suoi ciotoli, è veramente
    un palcoscenico dove noi siamo gli attori...

    bellissima Terry
    smackkk
  • loretta margherita citarei il 17/06/2010 05:16
    analisi della realtà, in versi delicati e malinconici, molto bella
  • Giuseppe Bellanca il 17/06/2010 01:23
    Bello il tuo palcoscenico poesia bagnata dall'umida pioggia di fine primavera.
    Bravissima Terry. 5 s.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0