PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bacio spettrale

Oggi volo,
attaccato ad un bacio
che cerca labbra gote o fronte
su cui stamparsi e mi offre solo terga.
E labbra gote e fronte a mia volta protendo,
che restano buie tese asciutte e deserte.
Ed è questo bacio tuo che oggi cerca altrove,
imperterrito apripista, irraggiungibile,
vagante spettro d'amore..

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/08/2012 23:42
    Davvero bellissima questa poesia, il suono che fa quando la si legge è meraviglioso, e le immagini descritte vengono subito alla mente.
    Complimenti.

5 commenti:

  • Manuela Magi il 18/06/2010 01:08
    La trovo triste e malinconica. Un'assenza.
  • karen tognini il 17/06/2010 18:44


    molto dolce Auro... il tuo bacio spettrale...
  • Anonimo il 17/06/2010 18:21
    .. e rimangono inappagati i sensi mancando il desiderato appoggio per
    i tuoi baci... non sentendone la morbidezza sulla tua pelle...

    bellissima poesia Auro...
  • loretta margherita citarei il 17/06/2010 13:38
    come i 3 desideri che ti auguro si esaudiscano, bella
  • laura marchetti il 17/06/2010 13:32
    un bacio, un desiderio, un sogno... grande abilità e dolcezza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0