PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitudine

Cammino da solo
nel brullo deserto,
lontano
da ogni palmizio.
Una nuda prigione
appare improvvisa,
dalle cui sbarre
il lungo braccio
dello stanco sorriso
sventola
un drappo bianco.
E vago
bruciato dal sole
e dalla tua dimenticanza..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Kevin Fin il 07/02/2011 20:53
    Tua dimenticanza vuol dire che qualcuno che ami ti ha ferito... non tiabbattere!
    Davvero bella e struggente

    Ps: ti dispiacerebbe commentare la mia A Lei?
  • Antonietta Mennitti il 19/06/2010 07:56
    Ma com'è triste Auruccio, ma perchè?
  • loretta margherita citarei il 18/06/2010 22:07
    melanconica
  • Anonimo il 18/06/2010 19:47
    Versi incantevoli ma che portano un carico di tristezza insostenibile...
  • Manuela Magi il 18/06/2010 18:21
    È dentro di noi la solitudine a riempire ogni respiro... e si sta male anche se non si vuole. Bella e malinconica Auro.
  • Sergio Fravolini il 18/06/2010 17:16
    Si è così ... solo solitudine.

    Sergio
  • Anonimo il 18/06/2010 16:59
    La lontananza gioca brutti scherzi... amplifica le sensazioni negative e
    cerca di abbattere la fiducia, senza ci sentiamo incompresi...

    bella poesia, Auro un sorriso e sicuramente da una Dani ti farà bene!!
    smackkk
  • denny red. il 18/06/2010 13:23
    molto bella! auro, bei versi! bravissimo!
  • Anonimo il 18/06/2010 12:38
    troppi aggettivi anteposti ai sostantivi
  • Tiziana La delfina il 18/06/2010 11:47
    piaciuta, molto bravo
  • Falco libero il 18/06/2010 11:04
    Bellissimi versi "bruciato dal sole... dalla tua indifferenza"
    Molto Bravo
  • marinella addis il 18/06/2010 10:27
    sarà anche solitudine... ma io ci leggo passione non ancora sopita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0