accedi   |   crea nuovo account

Scusami se sogno

Ecco perchè sogno
-in un mondo reale ed effimero-
Riesci a capirmi,
sotto un cielo d'estate
a cui chiedo?
Sono forse regali
i silenzi imperfetti
che gravano forti
sulle spalle che si piegano
ancora?
Certi sensi ribelli
hanno piedi per terra
e rincorrono ansanti
gli sporadici flussi
-di un incontro-
clandestino e fugage.
Il mio corpo soppesa
un abbraccio, un respiro
facendolo sogno
-per non perderne il tocco-
Ecco perchè sogno
-nell'assenza che vivo-
tra il tuo mare
-e il mio viso-
quando immagino il vento
sopra vele di tela
che riporta un sorriso
nell'eterna mia notte.
E poi sogno di sera
quando tace anche l'eco
del più piccolo segno
di una vita che scorre
e sciorina pesanti
-fotocopie dei giorni-

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/06/2010 21:56
    fantastica
  • Manuela Magi il 18/06/2010 21:42
    Vi ringrazio tutti.
  • denny red. il 18/06/2010 20:13
    in una mia poesia..: la storia. Io dico: io non uccido la gente che sogna.
    molto bella!! Manuela, brava!!!
  • laura marchetti il 18/06/2010 19:53
    bellissimo sognare...
  • Antonietta Mennitti il 18/06/2010 18:37
    Adagiati sui tuoi sogni Manuela e non rinunciare ad essi, perchè attraverso loro dipingerai la tua esistenza di colori vivi, fra una lacrima ed un sorriso... Piaciuta
  • Anonimo il 18/06/2010 18:34
    Cosa rimane se rinunciamo ai sogni? Il vuoto, la morte! Sparire da se stessi, rimanendo vuoti come burattini. No... sognare dipinge tutto, illumina tutto e poi, quando si sogna, vuol dire soltanto che si è pieni d'amore.
    Il tuo sognare tocca il cuore.
  • Sergio Fravolini il 18/06/2010 16:49
    Sognare nella notte... nel buio e fra le lacrime più belle.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0