accedi   |   crea nuovo account

Natura

Sciantosa
appari
con vesti
di mille colori

con
suoni e profumi
che si estendono all'aria

Nelle tue mani
meraviglie del creato

Nei tuoi occhi, la luce del sole

Sul tuo capo il cielo
miriade di stelle

Nel tuo sorriso stampato

un tonfo di lacrima
di un vecchio languido

lo spillo nel cuore
di una madre avvilita

la tua disperazione

il tuo sconforto
per ciò che l'uomo ti ha fatto

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 06/09/2010 11:11
    Una poesia ben costruita dove la natura è descritta da un'angolazione introspettiva ed attraverso le espressioni del volto e dell'anima.
    E la chiusa descrive la disperzione per i danni che l'uomo produce intorno a noi.
  • loretta margherita citarei il 20/06/2010 06:38
    è una donna ferita, gli uomini ingrati sono, bella
  • Hila Moon il 19/06/2010 10:46
    Nostra madre natura... mortificata dai nostri errori. Molto bella!!! un tema a cui spesso si dovrebbe rivolgere attenzione!!!!
  • - Giama - il 19/06/2010 10:19
    Molto bella!

    COMPLIMENTI!
  • rea pasquale il 19/06/2010 09:03
    l'autentico vedere nei confronti della natura.
    BRAVISSIMO
    Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0