accedi   |   crea nuovo account

Che noia, piove!

Metereologia impazzita:
giugno balordo.
Bel tempo
e maltempo
si sfidano
in un set
diabolico,
di una partita
a tennis,
dove il sole
è la pallina.
E noi,
miseri umani,
spettatori inconsapevoli
di questa bizzarria,
chiusi in casa
a sospirare
il ritorno del vento,
arbitro della partita,
che ponga fine
a questo scempio
e che, finalmente,
Estate sia!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • ignazio de michele il 22/06/2010 09:33
    parole sante, preclara! poesia scorrevole e piacevole alla lettura
  • Cinzia Gargiulo il 21/06/2010 10:36
    Sembra autunno inoltrato e come in autunno mi son pure beccata l'influenza!
    Pazienza!
    Sempre brava Loretta!...
  • Anonimo il 21/06/2010 08:47
    Non potevi descrivere meglio l'insofferenza per questo giugno che sa più di febbraio!
    Che estate sia, al più presto possibile! Grazie
  • denny red. il 21/06/2010 04:05
    lory, e normale.. che piove, su questa terra.. poi.. se arriva il sole.. che ben venga, a scaldare.. questo pazzo.. pianeta..
    bella!! lory
  • Anonimo il 21/06/2010 00:31
    bella davvero... non hai perduto il tuo tocco
  • Anonimo il 20/06/2010 22:40
    Ed io ho quasi le radici!! Sto perdendo colore e ho voglia di Sole come te!!

    Bellissima poesia e troppo veraaaaaaa...
  • Elisabetta Fabrini il 20/06/2010 20:15
    arriverà l'estate.. priaìma o poi... brava!
  • Sergio Fravolini il 20/06/2010 17:09
    Tempo... nuvole e poi...

    Sergio
  • Nicola Lo Conte il 20/06/2010 17:05
    Che estate sia... dunque!!!
    Brava...
  • Giuseppe Bellanca il 20/06/2010 16:45
    Già troppa acqua e poco sole, tra poco accendiamo i termosifoni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0