username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Stella che freddi il mio cuore

Anche stanotte, in una notte fredda e grigia di nubi
appare una stella
non ho avuto il coraggio di chiamarla
perché un nome già era inciso
nelle sue cinque punte

Ma quella stella
è parte di un'altra galassia
e gli anni luce non facilitano le cose
ma ghiacciano il cuore
del più caldo tepore

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Andrea Alfani il 22/07/2008 21:52
    Eh, glielo dissi a suo tempo! Purtroppo mi andò male. Ora non ci si sente più per scelta sua. È una ragazza alla quale ho voluto bene e che mi piaceva anche se non l'amavo. Purtroppo a volte amicizie e amori finiscono senza una plausibile spiegazione. È questo che più del "NO" mi lascia l'amaro in bocca. Comunque mi piace ricordare i bei momenti che abbiamo passato insieme.
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 22/07/2008 12:33
    mi piacerebbe sapere il nome di questa stella... lo hai mai detto ad alta voce?
  • Andrea Alfani il 28/11/2007 17:35
    Sì pablo, la tua intuizione è esatta. Comunque grazie mille!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0