username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Estate

Quale estate,
nel mio cuore
è autunno.

Per quanto sole
possa splendere fuori,
non compenserà mai
il buio interiore.

Almeno non adesso.

Poi tutto passa,
passano le lacrime
e sbocciano i sorrisi.

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • augusta il 13/04/2012 14:10
    ti ho scoperto per caso brava
  • Orazio Claveri il 14/09/2010 23:25
    certamente, tutto passa e tornano i sorrisi, ma i dolori restano se il cuore ha subito una profonda e vera ferita, bacio
  • Cal laral il 16/08/2010 17:47
    Bella. La poesia è molto sfumata ma dai contorni netti. C'è molta speranza (come ti invidio)
  • Ivan Bui il 25/07/2010 12:48
    Adoro l'autunno, basta saper coglierne il sapore, il profumo, i colori. E non c'é da aspettare nulla. La vita é adesso...
  • Mirka Naldi il 22/06/2010 21:33
    Grazie, purtroppo o per fortuna.. per fortuna, se riesco a farlo bene, purtroppo perchè quando scrivo "così" è perchè non sto proprio benissimo.. ma come dico sempre, passerà
  • mariella mulas il 22/06/2010 18:56
    Ciaoo MirKa... eccoti qui a descrivere sensazioni... e lo fai in modo superbo! Un bacio.
  • loretta margherita citarei il 22/06/2010 18:11
    piena di speranza, piaciuta
  • Mirka Naldi il 22/06/2010 16:26
    Grazie Ignazio, ne sono consapevole che prima o poi torna il sole, ma quando ci sono le nuvole vedo solo quelle. Probabilmente perchè in questo periodo non so guardare oltre.
  • Aedo il 22/06/2010 15:52
    Qualche stagione della nostra vita è stata contraddistinta certamente dalla tristezza... Poi, però, il suo fumo si è allontanato e il sole ha illuminato il nostro cielo. Bella poesia!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0