PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nuovi colori

Case di pietra grigia,
dimensione di un tempo perduto,
stagliato sullo sfondo
della macchia boschiva.
Il verde argentato
degli ulivi lascia la collina
e degrada
in arbusti mediterranei
giù verso il mare.
È qui che tuffo i miei pensieri,
tra le zolle arse della mia terra
dentro la schiuma di un'onda
che riporta le lacrime
di un inverno.
La mia terra
è la mia anima,
sempre pronta
a ricoprirsi
di nuovi colori.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 16:48
    Una descrizione sublime del proprio suolo natio. Complimenti vivissimi!

10 commenti:

  • Dolce Sorriso il 23/06/2010 23:23
    un inno alla tua terra... brava Laura
  • Anonimo il 23/06/2010 19:18
    Anche qui leggo solo uno strano voler fare poesia senza regola, però una certa melodia e indubbia.
  • Simone Scienza il 23/06/2010 09:53
    Chi valorizza le proprie radici
    non può che svilippare un animo saldo e colorato come il tuo

  • denny red. il 23/06/2010 06:11
    ottima!! laura.. ben scritta, bei versi!! poi.. c'è pure il mare, è perfetta!!
    Brava!!
  • - Giama - il 22/06/2010 23:46
    le radici sono forti e l'albero lo è ancora di più!
    la tua terra si orna di un'anima come la tua!

    giacomo
  • Vincenzo Capitanucci il 22/06/2010 23:00
    Terra e anima... sempre pronti... a rivestirsi di nuovi colori...

    Molto bella Laura... tuffo i miei pensieri.. nella schiuma d'una onda...
  • Manuela Magi il 22/06/2010 22:59
    Si sente l'amore per la terra che ti ha vista nascere.
    Un paesaggio grandioso che rende lode alla natura.
  • Salvatore Ferranti il 22/06/2010 21:37
    molto bella e condivisa... brava
  • Anonimo il 22/06/2010 18:30
    Bellissima. Fai rivivere quei paesaggi italiani unici e spettacolari, la loro storia paesaggistica ed umana, che l'incuria e l'ingordigia dell'uomo in alcune zone ha distrutto. ciao
  • Giacomo Scimonelli il 22/06/2010 16:48
    grande amore per la tua terra... bei versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0