PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Si cammina tra i rovi... cercando le more

Il respiro si fa lento

Un
battito d'ali di farfalla

I pensieri prendono forma

Nel vento

Tutto si muove!

Il mio viso si muove!

Si cammina
tra i rovi

Cercando le more!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Alessandro Moschini il 25/06/2010 05:41
    Molto bella Karen... bravissima
  • Cinzia Gargiulo il 24/06/2010 01:15
    Una bella ed originale metafora sul significato della vita.
    Molto brava Karen!...
  • giusi boccuni il 24/06/2010 00:25
    questo lento avanzare nella vita, sospinti dal vento, in cerca di frutti fra i rovi è davvero una bella metafora
  • umberto zavagno il 23/06/2010 21:24
    mamma mia quanti graffi che ci facciamo in questa vita
  • loretta margherita citarei il 23/06/2010 17:15
    e con le more spremute, l'inchiostro per farti scrivere questi bei versi, brava
  • Simone Scienza il 23/06/2010 14:59
    Non farsi distrarre troppo dai rovi
    che la vita ci pone davanti

    le nore sono il nostro obiettivo
    ... ma anche le bionde

    perdona l'ilarità, ma era irresistibile... ormai mi conosci
  • Sergio Fravolini il 23/06/2010 14:45
    Un battito d'ali di farfalla nel vento dove tutto si muove.

    Sergio
  • Anonimo il 23/06/2010 14:12
    Delicati, dolci versi, capaci di trasformare un percorso così arduo, come la vita, in una piacevole passeggiata... e anche quando il respiro si fa lento, mantenere... il gusto alla vita.
    Bellissima poesia che trattengo
  • Anonimo il 23/06/2010 13:15
    Si cammina in mezzo alle difficoltà cercando di cogliere dalla vita i frutti
    più gustosi, gli attimi più dolci, farne tesoro e controbilanciare i dolori!!

    Bellissima Karen...
  • Elisabetta Fabrini il 23/06/2010 12:57
    Questa poesia è bellissima e non si può non apprezzare... ha un significato molto più profondo di quello che una lettura superficiale potrebbe suggerire... questo dimostra la bravura di chi scrive... che sa emozionare sia parlando di arcobaleni sia parlando di dolore, difficoltà della vita ecc... bravissima Karen!!
  • Vincenzo Capitanucci il 23/06/2010 12:26
    il respiro si fa lento... la vita sempre durare... il tempo di un battito d'ali... s'invecchia... eppur dentro lo spirito meravigliosamente si muove...
    invece fuori ho piedi rovinati... dal cercare quella Mora...
    non mi sto sdoppiando... Karen ma il commento di prima non mi bastava... calpestava un po' la bellezza della Tua Opera...
  • Vincenzo Capitanucci il 23/06/2010 11:58
    Un incanto... Karen... tutto si muove... tutto si trasforma... per fortuna che tra i rovi ci sono le More...

    un abbraccio Karen...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0