username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'amore al volo

Il peso del mio vagare
mi costa
quanto mi costa
vivere...

Conosco i sorrisi
di questi mille volti
che inseguono
le mie parole

E vago
per le strade
polverose e abbandonate
di questo mondo distrutto

Conosco i miei limiti
e non stento
quando di corsa
afferro l'amore al volo!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 16/03/2011 19:09
    Interessante, e piena mi piace, dai il mondo distrutto che dici, auguro sia visione del momento.
  • loretta margherita citarei il 23/06/2010 20:17
    e vai, afferrare l'amore al volo, piaciuto
  • mariella mulas il 23/06/2010 19:10
    Mi piace il tuo modo di pennellare un pensiero... deciso e virile poeticamente! Splendida!
  • Fuvell Altego il 23/06/2010 15:02
    È una poesia che esprime diverse emozioni, che io colgo, ma la chiusa finale primeggia su tutto: cogliere ed afferrare l'amore al volo.
  • Anonimo il 23/06/2010 13:34
    decisamente buona..
    bravo
  • umberto zavagno il 23/06/2010 12:33
    buona, ma io credo che suoni meglio se togli "questi" nella sesta riga. se stai vagando io ti invidio, non ci riesco ancora.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0