PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mai saprai

Una foglia muore
sul terreno bagnato
e il mio cuore
le fa compagnia
con infantile pianto.
Grigie nuvole
improvvisamente mi avvolgono
trattenendo il respiro,
trattenendo a fatica
lacrime amare.
Mio piccolo amore
è per te
che ancora vivo.
Per te
ho ritrovato il sorriso,
ho inventato parole semplici
per descrivere il tuo leggiadro viso.
Per te
contorti pensieri
per nascondere i miei desideri.
Desideri che so inutili,
che so impossibili,
ma che gioia sentirti cantare,
vederti camminare, vederti ridere,
sentirti respirare.
Ma tu
non potrai mai capire
perchè mai saprai del mio amore
che chiuso a chiave resterà
per sempre nel mio solitario cuore
senza più sole,
ma solo con inciso il tuo nome.
Mai saprai dei mie tormenti,
mai saprai quanto pregai per la tua felicità,
per i tuoi desideri,
per i tuoi più intimi segreti
di oggi e di ieri.
Quando le rondini arriveranno
tu te ne andrai,
la luce si spegnerà
ed io resterò nel buio.
Chissà che dirai, chissà che dirò.
Sicuramente un ciao
sarà il tuo addio
e per me un triste silenzio
avvolto da tanta ironia
per non farti capire
che sei e resterai
il più grande amore mio.

 

l'autore Giacomo Scimonelli ha riportato queste note sull'opera

scritta all'età di 16 anni... ero cotto a puntino... primi amori... primi versi... prima musa... dopo 24 anni adesso posso dirlo:-)


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

31 commenti:

  • Grazia Denaro il 06/02/2012 23:18
    Bella poesia che mette in risalto il tuo animo romantico. molto piaciuta.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/05/2011 09:05
    Una lode ed un plauso tutto per te, per questa tua tanto tanto bella!
  • vale t il 13/05/2011 14:33
    Una foglia muore
    sul terreno bagnato
    e il mio cuore
    le fa compagnia
    con infantile pianto.
    Grigie nuvole
    improvvisamente mi avvolgono
    trattenendo il respiro,
    trattenendo a fatica
    lacrime amare.
    ...
    Mai saprai dei mie tormenti,
    mai saprai quanto pregai per la tua felicità,
    per i tuoi desideri,
    per i tuoi più intimi segreti
    di oggi e di ieri.
  • Giacomo Scimonelli il 30/06/2010 21:57
    grazie amiche x i commenti... sono molto legato a questa poesia... Barbara... sì il respiro
  • Anonimo il 30/06/2010 20:39
    Un'impossibilità che fa mancare il respiro...
  • Laura cuoricino il 28/06/2010 15:01
    ..è stata una donna amata ed i tuoi versi esprimono l'amore, il dolore che esistono in un sentimento forte e coinvolgente! Coinvolgente, emozionante.. vera!
  • Alice N. il 25/06/2010 20:54
    Bellissima e piena d'emozione...
  • Anonimo il 25/06/2010 19:14
    Bellissimo amore, per niente egoista, raro... anche se non capisco l'impossibilità
    di raggiungerla... oppure dimenticarla...

    Bellissimi versi Giacomo
  • Fuvell Altego il 24/06/2010 11:08
    Quanta emozione in questo canto malinconico, emozione dipinta e scolpita con immagini diverse ma tutte attraversante il cuore che in pensoso silenzio non proferisce parola se non l'addio dinanzi a lei.
  • umberto zavagno il 24/06/2010 10:23
    posso girarla su facebook?
  • umberto zavagno il 24/06/2010 10:21
    senza poter far niente, neppure raggiungerla.
  • umberto zavagno il 24/06/2010 10:19
    piu' o meno ne ho scritta una anch io cosi, guardando la mia amica morire lentamente e lontano da me.
  • Giacomo Scimonelli il 24/06/2010 07:43
    non è da tutti leggere tra le righe e capire il vero messaggio di una poesia... in questo caso dei miei pensieri... grazie
  • Anonimo il 24/06/2010 01:28
    Ora capisco perchè la mia poesia Pedona se ti poterò con me per sempre, ti ha colpito
    anche tu quando parli d'amore non ha riserve.
    Un amore impossibile ma che vige nel cuore di
    chi sa amare nella rinuncia.
    Bella
    una lirica struggente carica di quel sentimento antico chi incanta sempre.
    Grazie e complimenti anche a te
    ciao Giacomo
    Angelica
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 23:24
    yle sempre gentile con i tuoi commenti... grazie
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 23:23
    il vero sentire è destinato solo e sempre al silenzio... grazie x il tuo commento Anna Rita
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 23:13
    umberto spiegati... cosa hai capito... non lasciarmi dubbi
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 23:12
    manuela quando la scrissi pensavo in effetti ad un amore che mi avrebbe fatto perdere la testa... hai ragione quando la scrissi non era rivolta a nessuno in particolare... complimenti per la tua interpretazione... senza parole... brava
  • Anonimo il 23/06/2010 22:49
    Un vero peccato che questo tuo meraviglioso sentire sia destinato al silenzio!!!
    Non sò perchè!
    Molto bella e molto triste questa poesia
  • Manuela Magi il 23/06/2010 22:26
    Sembra un inno all'amore... ma io la trovo ermetica... ci sono dentro significati che deviano la comprensione(nel senso che potrebbe essere rivolta non alla propria amata)
  • ylenia 2010 il 23/06/2010 21:43
    ... dai versi che scrivi si comprende la tua sensibilità!... mi è piaciuta moltissimo
  • umberto zavagno il 23/06/2010 21:16
    troppo bella ma spero di non aver capito male
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 20:20
    grazie Cristina, grazie Elisabetta... siete veramente sempre disponibili nei commenti e gentilissime
  • Elisabetta Fabrini il 23/06/2010 19:30
    Sono parole splendide... che ogni donna vorrebbe sentirsi dire... concordo con Antonino.. hai un grande cuore sensibile e dolce... bravissimmo!!
  • Anonimo il 23/06/2010 18:13
    Mi hai commossa, non ho parole, preferisco tacere...
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 17:33
    Grazie Loretta... Antonino... sincero... sono senza parole anche per il tuo commento grazie
  • Anonimo il 23/06/2010 17:30
    Davvero sentita... hai un animo sensibilissimo... un uomo vero tra tanti pagliacci 5 stelle
  • loretta margherita citarei il 23/06/2010 16:52
    unica in dolcezza, profonda poesia, molto apprezzata
  • Giacomo Scimonelli il 23/06/2010 16:31
    Denny aspetto sempre un tuo commento... mi riempi il cuore... e specialmente apprezzo la tua sincerità... anche se i commenti dovrebbero in futuro essere negativi li accetterò... perchè so che sono onesti... grazie. Francesca grazie anche a te... parli da donna ed il tuo commento è molto gradito.. un grosso ciao ad entrambi
  • francesca cuccia il 23/06/2010 16:13
    Che bella!
    La si può dedicare ad una figlia o ad un amore
    sempre stupende parole e poesia RIMANE.
    Complimenti molto bella.
  • denny red. il 23/06/2010 16:11
    è stupenda!! giacomo, questa è poesia!! un dipinto con un solo colore, questo è l'amore, poi il resto.. è solo un deserto.. caldo.. e freddo.. persi nel vento..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0