username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sottile

Separa la verità
dalla menzogna
una sottile parete
di vetro
percorsa
da troppe incrinature:
tutti, almeno una volta,
siamo stati tentati
di oltrepassarla.

 

l'autore Maurizio Cortese ha riportato queste note sull'opera

Incrinature di chi non può nascondere a se stesso il tentativo: chi è senza peccato scagli la prima pietra.


1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • nadia il 25/05/2012 01:07
    io credo che tutti l'abbiamo oltrepassata..
  • Anonimo il 24/06/2010 17:14
    Hai uno spile tuo e questo è fondamentale
  • Anonimo il 24/06/2010 12:05
    Più che una sottile parete di vetro... quello che separa la verità dalla menzogna è un muro di nebbia... si può attraversarla ogni volta, perdendosi, in quel breve passaggio, fino a confondersi... completamente!
    Interessante quanto ostico argomento...
    Ciao Maurizio
  • Giacomo Scimonelli il 24/06/2010 07:14
    un mio difetto è quello di non saper dire bugie... nemmeno le piccole... poesia vera...
  • loretta margherita citarei il 24/06/2010 06:33
    è vero, ma a volte occorrono piccole innocenti bugie per tamponare situazioni pesanti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0