accedi   |   crea nuovo account

Oltre

Una sottile angoscia
negli addii e nei silenzi
perché
frammenti interi sono la gioia.

Oltre il pensiero
il buio
che trabocca di malinconia nel silenzio
di mille perché.

Nell'universo infinito
il vento immerso in mille sospiri
dove i colori dell'inverno
giacciono caldi.

Tu
come il niente
nel ricordo più buio
di arcobaleni senza luce.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 11/08/2010 10:46
    Il buio come unico rifugio...
  • Anonimo il 28/06/2010 22:27
    Com'è triste questa tua, parla di vuoto, di dolore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0