accedi   |   crea nuovo account

La luna ride al ritmo dei tuoi passi

Un angelo nero nato,
d'improvviso bianco
diventato...
Voce cristallina
bimbo prodigio,
una vita segnata
per la musica
per il delirio
di tutti i fans.
Mai dimenticato
come tutti gli altri
mito diventato.
Fragile
così fragile
t'hanno avvolto
tra le spire
di Medusa,
accerchiato
dalla altrui possenza.
Han giocato con te
come fossi un bambolotto,
quando arrivato
è il momento
t'han gettato.
Ma nessun potrà mai...
Rubare quello che avevi
d'innato, la tua magia
la tua voce
il tuo canto
che anche adesso
la luna sta ascoltando.
Ride lei
al ritmo dei passi tuoi.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 25/06/2010 20:17
    Opera stupenda, eccezionale per la tematica e lo stile davvero unico, molto apprezzato per il lessico e le immagini. Bravissima, come sempre.
  • loretta margherita citarei il 25/06/2010 19:55
    bella dedica, al mitico jackson, un grande, piaciuta
  • Giuseppe Tiloca il 25/06/2010 19:03
    È stato un grande, perchè è riuscito a donare molti sorrisi alla gente, Indipendentemente da tutti gli scandali, io ho creduto in lui, perchè alla mia famiglia ha donato veramente grandi sorrisi, ma credo a tutti.
    Brava
  • Giacomo Scimonelli il 25/06/2010 17:44
    e adesso continuano a guadagnarci anche dopo la sua morte... ma le note delle sue OPERE faranno compagnia a tutti x sempre... complimenti x la tua poesia
  • Anonimo il 25/06/2010 17:13
    Non voglio giudicare l'uomo, ma si Artista con la "A" maiuscola...
    Vero Patty condivido ha lasciato canzoni indimenticabili!!
  • Anonimo il 25/06/2010 17:11
    Bella. Ho sofferto per M. Jackson che non accettava di essere nero e che era rimasto imbrigliato nelle sua perenne crisi d'identità fino a trasformarsi in una maschera bianca irreale. Mi sono chiesta spesso se questo non sia dipeso anche dai pregiudizi una società ipocrita e razzista che ha contribuito alla fine di questo grande artista la cui musica rimarrà eterna. Grazie, per averlo ricordato.
  • Patty Portoghese il 25/06/2010 16:48
    Proprio così e Lui lo era, dedicata a M. Jackson... Che ha musicato la mia giovinezza.
  • Anonimo il 25/06/2010 16:33
    Quando anche la Luna balla e ride al ritmo della musica, chi canta è veramente
    un'artista...

    Bella Patty... originale!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0