PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Desiderio di te

Come la ninfea bianca,
al tremolio
delle ore della sera,
nel ripiego dei petali,
racchiude in se
la dolcezza
dell'ultimo raggio
del sole
e nel silenzio
scivola nel seno del lago,
così , mio caro,
al tramonto
m'immalinconisco
al pensiero di te,
mio intramontabile sole.
La tua lontananza
è il dolore
della mia anima
e come la ninfa,
vorrei dolcemente
scivolare sul tuo petto,
inebriandomi di te,
viverti sulle mie labbra,
morire, poi,
tra le braccia,
nel silenzio della notte.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • Grazia Denaro il 19/01/2012 21:28
    Intensa e passionale nella sua dolcezza!
  • Laura cuoricino il 28/06/2010 15:15
    'la tua lontananza è il dolore dell'anima mia'.. Intensa, passionale dove il lettore può rivivere queste emozioni, rispecchiandosi nel tuo tormento! CIAO!
  • luca de santis il 27/06/2010 17:24
    che bel dolce morire
    bravissima, molto bella
  • Cinzia Gargiulo il 27/06/2010 00:24
    Bellissima!
    Buona notte...
  • ignazio de michele il 26/06/2010 23:45
    un bel problema trovare posto per incensare come meriti la tua bravura. se tufossi orefice quest, sarebbe una rarità di gioelleria.
  • - Giama - il 26/06/2010 23:38
    nascere e morire nel desiderio d'amore...
    Bellissima!
    Gia
  • Attanasio D'Agostino il 26/06/2010 23:20
    Stupende sensazioni seguite da incantevole immagini
    un caro saluto e buona domenica Tanà
    un abbraccione Lucia
  • Don Pompeo Mongiello il 26/06/2010 21:09
    Versi incantevoli che si leggono meravigliosamente. Complimenti!
  • Anonimo il 26/06/2010 20:41
    L'idea dell'amore come dolce morte, abbandono assoluto nella persona amata. Opera preziosa, da incorniciare. Bravissima.
  • laura marchetti il 26/06/2010 19:59
    sempre super... Loretta
  • antonio ciavolino il 26/06/2010 18:26
    brano suggestivo di lontananze e nostalgia e che lascia una scia blues di notevole senso.
    complimenti a te.
    e rileggerti.
    ciao
  • Manuela Magi il 26/06/2010 18:16
    Emerge la portata di tale desiderio.
    Può diventare quasi incontrollabile. Bella poesia.
  • Falco libero il 26/06/2010 17:11
    Morire nelle braccia della notte, notte piena di mistero e fascino.
    Molto Bella
  • Sergio Fravolini il 26/06/2010 17:05
    Labra e silenzio della notte. Bella.

    Sergio
  • Ezio Grieco il 26/06/2010 16:01
    .. eh sì, fortunato il destinatario di... cotanto amor!
    cl
  • Antonietta Mennitti il 26/06/2010 15:37
    Struggente, passionale, nostalgica... Una delle migliori che abbia mai letto finora! Brava Lory.
  • Anonimo il 26/06/2010 15:23
    Dolce e triste e intrisa di solitudine e disperazione. Un amore lontano lacera l'anima che vorrebbe staccarsi per raggiungere lui: il senso della vita!
    Strepitsa poesia!!!
  • Elisabetta Fabrini il 26/06/2010 14:33
    Dolcissima...
  • Anonimo il 26/06/2010 12:38
    bellissima intensa tremendamente vissuta... tu sei sempre buona maestra del sentimento che va dritto al cuore
  • Vincenzo Capitanucci il 26/06/2010 11:30
    Ninfea bianca... donata al tremolio dell'ore... nella luce di un intramontabile sole...

    Bellissima L'Or... viverti sulle mie labbra... inebrandomi di Te...
  • Donato Delfin8 il 26/06/2010 11:01
    Intensa Lò.
  • Anonimo il 26/06/2010 09:47
    Desiderio e passione... la malinconia della lontananza!!

    Bellissima Lor, condivisa...
    Buon weekend

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0