PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A lei

Passavo del tempo ad osservarla
quando con le dita veloci
sfiorava i tasti,
mani piccole, ma forti,
stringevano sogni e fiabe,
presente e realtà
che le aveva segnato
quel viso, sulla fronte, in mezzo agli occhi,
dove si era fermato il dolore.
Occhi nocciola riflettevano
la sua ostinata ribellione,
intrappolata fra i ricci dei capelli
che con lieve carezza
diventavano come lei, docile velluto.
Aspirazioni tante,
convinzioni poche,
rassegnata e timida gioia,
animo docile, ma in fondo battagliero
di chi la testa,
non l'abbassa mai.
E seguivo i movimenti veloci delle mani
mentre sbrigavano i lavori,
che nervose si accarezzavano il mento
si toccavano gli occhi,
si spostavano i capelli,
reggevano la testa,
riflesso di un'anima,
come in uno specchio.
Nei tratti il ricordo di persone
conosciute, amate, lontane,
ma vicine, come sempre nei suoi,
nei miei pensieri,
mia madre, mio padre,
quella zia in quella foto,
e di chi, con orgoglio, porta avanti il futuro.
Ragazza di ieri, di oggi e di domani
il tuo cuore è lo stesso e rimarrà
sempre, anche se le cicatrici spesso fanno male.
È buffo scoprire che vicino,
più vicino di quanto tu possa immaginare,
c'è chi ti assomiglia tanto,
più di quanto tu possa pensare...

 

l'autore laura marchetti ha riportato queste note sull'opera

(autoritratto)


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Simone Scienza il 28/06/2010 12:52
    L'affetto con il quale coccoli il tuo passato
    mi affascina in maniera incredibile.

    Profonda sincera disamina di Laura
    vista da Laura
  • - Giama - il 27/06/2010 22:59
    riflesso di un'anima, come in uno specchio: le tue poesie!

    Giacomo
  • loretta margherita citarei il 27/06/2010 15:01
    molto legate ai ricordi, le tue poesie, sempre belle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0