PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ad un amico

La tua partenza drammatica e improvvisa ci ha lasciati senza fiato.
Ti conoscevamo come l'amico taciturno, ma presente e pronto a mettersi in gioco per gli altri.
Grande d'aspetto e di cuore, con una sensibilità da bambino, fra tanti amici al bar, Su face book, al lavoro che ti ricordano con rimpianto infinito, forse ti sei sentito solo nel momento in cui un sorriso sarebbe bastato a colmare quella tua ricerca di felicità e di amore.
Un raggio di sole nella nebbia, che con te si è spento in una gelida mattina d'inverno, fra cielo e mare.
Quel cielo dove sei volato per inseguire la felicità.
Di te in noi vivrà sempre il tuo ricordo e l'immagine di un amico, dolce, tenero e sincero, che lascia un vuoto, un rimorso, un rimpianto ed un raggio di sole, il tuo sorriso triste.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • alberto accorsi il 28/06/2010 23:21
    un po' troppo prosastica. secondo me
  • Simone Scienza il 28/06/2010 13:15
    Autoritaria è la vita
    in un colpo, svanita
  • - Giama - il 27/06/2010 23:04
    dolcissimo il tuo saluto... e immenso il suo sorriso...
    un abbraccio
    Giacomo
  • Auro Lezzi il 27/06/2010 19:03
    Questa vita...
  • Francesca La Torre il 27/06/2010 14:49
    Belle parole, per una dolce dedica ad un amico scomparso. Piaciuta.
  • Giacomo Scimonelli il 27/06/2010 13:52
    non voglio commentarla x non perdermi in banalità e xchè mi ha avvolto in un vortice di tristezza... dico solo che è bellissimo il pensiero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0