PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nell'anima

Dentro le ferite vecchie
sanguinano le nuove
in un sol dolore,
con identico lamento,
con lo stesso pianto,
che fu il tuo tormento.

Quando...
ti fermi ad ascoltare, il rumore
di un fiore che sboccia!
Dentro il cuore l'Amore
accoglie, consola, cura,
guarisce ogni male,
mentre, fuori scorre...
il frastuono delle civiltà!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Mea il 06/12/2011 01:47
    Che belle parole... sembrava quasi mi stessi innamorando leggendo.. peccato che sono solo ricordi, scrivete messaggi di speranza per inguaribile diffidente come me!
  • carmela aliberti il 15/09/2010 23:56
    complimenti...è cosi la vita nn ci risparmia il dolore... ma se ci fermiamo ad ascoltare la natura amica per un attimo dimentikiamo il frastuono della civiltia... e per un attimo assaporiamo un po' di serenità... un caro saluto e complimenti ancora
  • Giusy Grasso il 07/09/2010 01:19
    Spesso proprio dalle nostre cadute e dai dolori più lancinanti, riusciamo a tirar fuori una forza inaspettata e, uno spiraglio di luce entra nei nostri cuori, alimentandoli di nuova linfa. La forza, è in noi, va solo riconosciuta tra tante emozioni che ci offuscano il cervello, possiamo cercarla tra le mille sfumature e i profumi di un bosco o in altri modi e, quando l'avremo trovata, anche la città caotica e indifferente, avrà un volto più rassicurante e benevolo...
  • Inchiappa Vito I Song il 27/08/2010 21:04
    Delle ferite rimarranno sempre aperte, l'indifferenza di una realtà frenetica, sorda le estende. La natura, il dialogo con il suo cuore ci conforta, alleviando il nostro tormento.
    Sentita.
  • Anonimo il 19/08/2010 20:39
    quando l'anima soffre e quando la sofferenza la procurano i nostri simili o noi stessi... sempre... il rifugio sicuro lo trovi ancora nella natura,,, che nulla vuole o pretende... la natuta offre tutto di se... a partire dal suo particolare silenzio... quanto abbiamo da imparare da essa. E quanto conforto troviamo in essa.
    Bellissima poesia Attanasio!!!!!!
  • Cinzia Gargiulo il 15/08/2010 01:15
    Versi molto delicati che denotano la tua grande sensibilità.
    Un abbraccio e Buon Ferragosto!...
  • Anonimo il 12/08/2010 21:22
    Bella la tua poesia una profondità che è il tuo animo.
  • Annamaria Ribuk il 08/08/2010 22:08
    ... la vita è rumore, la vita è l'Essenza silenziosa... il senso della vita è l'Amore nell'anima...
    bellissima, un abbraccio Ann!
  • Gianna Ode il 06/08/2010 10:24
    bellissima, semplici parole con tanto "succo" della natura e tanto Amore!!! bacio od
  • Giuseppina Iannello il 01/08/2010 10:19
    Molto bella questa Tua poesia che coglie efficacemente il nesso, tra amore di oggi e amore di ieri.
  • Giuseppe Tiloca il 30/07/2010 19:20
    Due contesti, la fretta della civiltà ed il lento sbocciare di un fiore, l'amore che scorre, e la bellezza ovunque. Bravo
  • Nicoletta Piepoli il 23/07/2010 14:43
    Una poesia intensa!! Bellissima. Piena di significato. Complimenti!!
  • Laura cuoricino il 01/07/2010 22:20
    Bellissima! Dolore ed Amore, in versi semplici eppure così ricchi di significato, di valori, di verità!
  • Anonimo il 28/06/2010 09:47
    Riflessione sublime sulla necessità d'amore quale unico bisogno e certezza del nostro esistere per costruire una comunità nuova, migliore, fondata sulla speranza. Molto condivisa, apprezzata nel messaggio e nello stile. Da lode!!!
  • terry Deleo il 27/06/2010 22:15
    La semplicità, la sensibilità del tuo cuore e l'Amore che hai dentro rendono la tua poesia un gioiello.
    un abbraccio
    terry
  • Tiziana La delfina il 27/06/2010 21:49
    Ottima poesia, bravo
  • Aedo il 27/06/2010 19:12
    Nella natura ritroviamo noi stessi, mentre la città caotica assopisce le emozioni del cuore. Complimenti!
    Ignazio
  • loretta margherita citarei il 27/06/2010 17:16
    chi ha gli occhi puri, riesce a cogliere diverse sfumatura, molto bella, bacione a lucia.
  • Anonimo il 27/06/2010 16:07
    Ho potuto vedere con i miei stessi occhi oltre che con l'anima
    il tuo amore per Madre Natura
    che cura, conforta, culla il nostro dolore
    complimenti Tanà per la tua sensibilità e amore per la vita
    oltre che per la poesia
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0