PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti dico addio

Lentamente ti dilegui
come hai fatto tante volte
ma questa volta è diverso
non hai oltrepassato nessuna porta...

Tutto è quieto
ha il sapore di zucchero filato
quello col quale un bambino non si appiccicherà mai le dita

E di tutto quello che dovevamo avere
resta solo lo scroscio di una pioggia che lava via ogni profumo
Ed è il vento di un nuovo giorno
Il mio

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 16/11/2011 11:10
    Dire addio non è mai facile, e richiede sempre un grande coraggio. Ma ogni addio corrisponde ad un nuovo inizio. Apprezzata.
  • Parole Anonime il 10/09/2010 07:32
    Ciao Angela... grazie...
  • angela testa il 09/09/2010 22:56
    apprezzattissima... molto bella... da incorniciare...
  • Parole Anonime il 26/07/2010 14:01
    grazie Laura... un addio sofferto che spesso non riesco ancora a far comprendere al cuore...
  • laura marchetti il 26/07/2010 09:36
    bellissima, profonda poesia, la sofferenza di un addio
  • - Giama - il 28/06/2010 00:57
    molto bella! versi piacevoli, "morbidi" direi...
    molto bravo!
    Gia
  • Auro Lezzi il 27/06/2010 20:20
    grande forza e speranza in questa tua... Certezza d'amore comunque
  • Parole Anonime il 27/06/2010 17:23
    grazie Loretta
  • loretta margherita citarei il 27/06/2010 17:19
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0