PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aroma notturno

Di notte,
sulla quiete del silenzio
dove volano falene,
giunge come brezza calda
il profumo dell'immenso.
Sa di aroma dolce-amaro
di comete senza tempo
di libeccio in riva al mare,
del tuo corpo, quando sogno.
Resto desta ad aspettare
che la luna si componga
la sua stella per compagna
e l'alone per diadema.
Mi distendo sulle coltri
annusando l'aria intorno,
lei ricama per le rose
mille gocce di un'essenza.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Antonio rea il 28/06/2010 10:32
    Versi teneri, dolci colmi di sentimento. Bella poesia scorrevole e gradevolisisma!!
  • Antonietta Mennitti il 28/06/2010 07:36
    Sei bravissima Manuela! Apprezzata.
  • loretta margherita citarei il 28/06/2010 05:42
    mi piacciono tantissimo le tue,, ti rinnovo i complimenti
  • Manuela Magi il 28/06/2010 00:41
    Grazie a voi... una serena notte. Manu
  • - Giama - il 28/06/2010 00:34
    molto musicale la tua poesia e estremamente dolce il contenuto...
    mi è piaciuta molto!
    bravissima!
    Gia
  • Vincenzo Capitanucci il 28/06/2010 00:13
    Lei ricama rose... in gocce d'essenza...

    Dolce... molto luminosa... Manuela... un volo in merletti di seta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0