accedi   |   crea nuovo account

Il viandante... tra nebbie e fumo di cenere

Il viandante
tra nebbie e fumo di cenere
trovò
refrigerio!

Niente lo fermò!

Per le vie dell'anima

Affondò
il suo meraviglioso cuore

Radici del passato
Cuore forte

Amato

Il viandante
tra nebbie e fumo di cenere

Trovò nuova

vita!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 30/06/2010 19:31
    Piaciuta...
  • alice costa il 29/06/2010 12:59
    .. tra nebbie e cenere... nuova vita!!!!!!
    molta profonda... bellissima!!!!!
  • Falco libero il 29/06/2010 00:42
    Bellissima dalle maceria è risorta nuova vita.
    5 Stelle Karen
    Brava
    S... Falco
  • - Giama - il 29/06/2010 00:24
    Il vagare nelle vie dell'anima mi condusse al cuore... e fu nuova vita!
    Grandiosa Karen
    Gia
  • Auro Lezzi il 28/06/2010 19:38
    E certamente un nuovo fantastico amore.. E si fermò..
  • Cinzia Gargiulo il 28/06/2010 19:38
    Ponendosi alla ricerca il viandante trovò nuova vita!
    Molto bella!...
  • Anonimo il 28/06/2010 17:18
    Il viandante metafora di colui che cerca la vita, il senso autentico, l'Assoluto. Poesia significativa e ben scritta molto apprezzata e condivisa nei significati.
  • loretta margherita citarei il 28/06/2010 16:09
    bella, intensa, piaciuta molto
  • rea pasquale il 28/06/2010 14:36
    In ogni momento, anche il più insolito, si può ritrovare la vita.
    Originalità bellezza e un po' della tua straordinaria dolcezza.
    Un abbraccio

  • Vincenzo Capitanucci il 28/06/2010 13:39
    Splendida Karen... affondò il Suo cuore... nelle vie dell'anima... trovando nuova vita...

    Più niente lo fermò...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0