username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sognando

Andiamo a piedi nudi
sulla sabbia,

corriamo spruzzandoci
addosso l'acqua salmastra,

sapore di sale nei capelli,
mentre assaporo un brivido
nell'accarezzare la tua pelle.

Ascolto urlare libero
il mio nome e il tuo e l'eco
ci risponde,

cogliendo l'attimo fuggente
in un momento eterno;

mentre l'acqua che baciamo
sulla pelle ci scorre al bordo di
uno scoglio,

prima che un'altra onda
s'infrange ancora,

svegliando dolcemente
questo sogno!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Enrico Ferrini il 29/08/2010 09:26
    Ricca di citazioni in maniera un po' azzardata... ma nel complesso rende bene l'emozione
  • Manuela Magi il 29/06/2010 22:59
    Il mare conduce inevitabilmente al sogno.
  • - Giama - il 29/06/2010 01:12
    la complicità di un sogno d'amore... cogliendo l'attimo fuggente... in un momento eterno!
    Dolcissima!
    Gia
  • loretta margherita citarei il 28/06/2010 22:25
    dolci delicati versi, bel video, piaciuta
  • Anonimo il 28/06/2010 21:58
    Brava, una bella opera, bello anche il video...
  • Auro Lezzi il 28/06/2010 19:36
    Un bel sogno d'estate Anto.. Che ti auguro di vivere per intero..
  • Anonimo il 28/06/2010 19:36
    Bella, come la bellissima canzone di Gino Paoli "Sapore di sale", canzone che parla di mare, di sale e di amore e poi finisce con un "sapore di mare sapore di te". Il mare, soprattutto al tramonto, incanta ed è complice di coloro che si amano. Brava, 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -