username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

SARA'

Ti vedo bambina
capelli d'oro
occhi grandi e verdi
come il mare.

Sguardo imbronciato
quasi adirato
il viso segnato
dalla vita che Dio ti ha donato.

Ti vedo ragazza
cappelli al vento
occhi al cielo
insegui i tuoi sogni
ignara della vita che verrà.

Ogni angolo
è un mondo nuovo
ogni spigolo
è un sogno in meno.

Ti vedo donna
rosso il viso
occhi lucenti
vivi la Vita
assaporando i tuoi sogni.

Ti vedrò madre
una ruga sul viso
e negli occhi
il mare che hai dentro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

32 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/04/2010 09:30
    Un'amara dolcezza nelle parole di Sara... il cambiamento.

    Sergio
  • Aedo il 20/08/2008 23:38
    La tua bella poesia si snoda come un film, in cui vengono proiettati sogni, illusioni, speranze... Bravissima!
    Ignazio
  • valeria raffa il 24/05/2008 10:06
    e' molto bella... brava tesoro
  • Adamo Musella il 13/04/2008 16:17
    La tua bella poesia è un cortometraggio di una vita... una poesia di grande impatto evocativo Molto, molto brava un :bacio:
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/01/2008 14:36
    Un tacito e appassionato augurio affinché le si schiudano gli orecchi ai consigli migliori, possa gridare di gioia la sua lingua, possa percorrere sempre una strada appianata; un inno trepidante e ansioso molto bello.
  • Raffaele Ditaranto il 05/06/2007 20:37
    semplice e profonda
  • Sabrina Del Prete il 23/05/2007 17:09
    semplice e bella ed intensa
  • Luca Calabrese il 27/04/2007 17:58
    Il tuo sentimento è davvero profondo e reale come quello che descrivi...
  • NICOLA RICCHITELLI il 23/04/2007 16:47
    molto bella! complimenti
  • A. Barbara Di Stefano il 23/04/2007 13:41
    La seconda strofa tutta con la stessa rima altera il ritmo.
    L'idea è buona.
  • Anonimo il 21/04/2007 20:51
    Bella, descrive con semplicità i passaggi della vita di una donna, complimenti ciao.
  • Notari Silvano il 20/04/2007 21:37
    Testo semplice ma armonioso e gradevole Stupenda la chiusa " e negli occhi/ il mare che hai dentro" Ciao Silvano
  • Fabio B il 02/04/2007 20:08
    Bella poesia si nota dolcezza brava
  • Antonio Pani il 11/03/2007 19:04
    Molto bella e d'effetto. Molto apprezzata. "... ogni spigolo è un sogno in meno...", speciale!
    A rileggersi, ciao.
  • Ezio Grieco il 09/03/2007 00:46
    Bella nella sua semplicità, e dolce; brava!
    Un saluto
    Clezio
  • laura ruzickova il 07/03/2007 13:40
    semplice, senza sbavature. ti proponi per quel che sei, senza alcun artificio. ci vuol coraggio. complimenti.
  • Anonimo il 05/03/2007 22:22
    La vita non e' purtroppo cosi' poetica... ci sono parole che rimangono sulla carta, parole che diventano carta, parole che diventano carne, lividi sulle braccia, corpi torturati, bambini svenduti, lacrime di sangue..

    KX
  • Notari Silvano il 05/03/2007 20:55
    Nella sua spontanea semplicità compositiva, è un testo gradevole con descrizione di immagini concrete ma carezzevoli. Mia moglie ha gli occhi verdi e queta caratteristica è stata determinante nella fase innamoramento. Amo tutti gli occhi verdi femminili di questo mondo. Silvano
  • augusto villa il 05/03/2007 09:59
    Bella poesia, delicata come un sogno... e vera come la vita... Degni di nota 5-6-7-8 e gli ultimi 4 versi... comunque è tutta bella!
    Ciao!
  • Riccardo Brumana il 04/03/2007 03:36
    molto bella, io avrei aggiunto un verso per identificare o far trasparire il volto del narratore. comunque brava, continua così
  • sara rota il 04/03/2007 01:58
    Belli i passaggi che caratterizzano tutta la vita, dalla bambina appena nata alla donna ormai formata, ma non per questa meno serena. Bravissima
  • Caterina Siclari il 03/03/2007 20:25
    Le stagioni di una donna.
  • celeste il 03/03/2007 20:08
    Davvero bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0