username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sensi di colpa

Nell'epoca attuale
numerosi,
contemplano
vagliano
i sensi di colpa.
Esso è scheggia,
brandello
essenziale
imprescindibile
di qualsivoglia persona
sensibile,
emotiva,
responsabile,
saggia,
coscienziosa...
in reatà è uno
degli strumenti
della nostra coscienza.
Ci sentiamo in colpa
quando...
feriamo qualcuno,
veniamo meno a delle regole
a cui pensiamo
di doverci attenere,
ad una mancanza,
a un'offesa,
a un reato o un peccato...
Ecco
la colpa
è un debito
che si può estinguere con la
consapevolezza
rimorsi
confessare la propria colpa

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/07/2013 19:11
    Splendida poesia.. complimenti

8 commenti:

  • Anonimo il 19/10/2010 18:11
    a volte ti fanno sentir in colpa ti trascinano nel mondo degli errori e tanto più sfruttano il tuo amore.. le colpe vanno ammesse con onestà e umiltà.. ma e il ricevere il perdono che dall'altra parte deve essere senso di vita... ho colpa di non aver fatto ciò che dovevo fare ma lo fatto... me ne assumo le mie responsabilità.. la colpa e per persone sagge... molto bella la poesia complimenti e perdonami per il commento cosi lungo e contorto.. ciaooo
  • Maria Rosa Cugudda il 12/07/2010 16:49
    ricca e intensa, opera di valore, molto apprezzata!
  • Anonimo il 10/07/2010 17:31
    La cosapevolezza di come si è i sensi di colpa sono le paure di non fronteggiarle di essere no se stessi ma succubi delle loro stesse paure di saper capire i propi errori. La tua poesia è riflessiva molto interessante poter dialogare anche per via poetica.
  • patty picci il 06/07/2010 21:42
    grazie sabrina del tuo efficace importante commento. ciò che dici avvalora e amplia la mia riflessione... grazie ancora cara e contracambio l'abbraccio co tanto affetto e stima
  • Anonimo il 05/07/2010 18:33
    Il senso di colpa è un sentimento o meglio... una sensazione che si impadronisce di noi, nei nostri momenti di fragilitàgeneralmente in seguito a traumi, più o meno rimossi.
    Questo è il significato psichiatrico del senso di colpa.
    Un complesso intorno al quale si abbozzola la vita e s'intreccia con le fibre del nostro essere fino a non farci più capire quale il "dentro" e quale il "fuori".
    Eticamente,è quel malessere, in questo caso benefico, che si prova quando si sbaglia sul serio. Quando si fa un torto o una mancanza. E si rimedia accettando l'errore e chiedendo eventualmente scusa alla persona offesa, fossi anche te stessa.
    La tua poesia suscita riflessioni su un argomento molto importante. Fondamentale, direi.
    Senso di colpa :CHI LO CONOSCE LO EVITA!!! Un grande abbraccio.
    Sabrina.
  • Anonimo il 29/06/2010 22:03
    i sensi di colpa sono i retroscena del carattere, ci si sforza sempre a far ciò che non è proprio molto condivisa la tua poesia. ciao Salva.
  • loretta margherita citarei il 28/06/2010 22:13
    bella riflessione, molto brava
  • Salvatore Ferranti il 28/06/2010 20:21
    bella poesia, molto intensa...
    piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0